Serie B, bufera a Milano per i calendari: ma si parte a 19. Verona-Padova alla prima

Serie B, bufera a Milano per i calendari: ma si parte a 19. Verona-Padova alla prima

di Redazione PadovaSport.TV

20.34: Serie B al via, ma è evidente che ci saranno tanti scontenti: staremo a vedere che strascichi avrà questa presa di posizione di Mauro Balata.
CLICCA QUI PER IL CALENDARIO COMPLETO

20.30: Il presidente Mauro Balata passa ai ringraziamenti: “Grazie per aver capito il messaggio forte che abbiamo voluto lanciare: il rispetto delle regole e delle persone. Ho cercato di spiegare nel merito e con rispetto, soprattutto verso il commissario Fasbricini, quella che era la nostra legittima posizione”.

20.25: VERONA-PADOVA ALLA PRIMA GIORNATA, PADOVA-VENEZIA alla SECONDA. DERBY CON IL CITTADELLA all’undicesima giornata.

20.24: Incredibile, Balata ufficializza la B a 19 squadre

20.20: La Figc potrebbe commissariare la Lega e esautorare Balata per il tentato “golpe”. Altra notizia clamorosa.

20.15: Mauro Balata, presidente della serie B, potrebbe saltare: la sua clamorosa scelta di far partire la serie B senza il placet della Figc gli costerebbe una sorta di squalifica.

20.12: Al momento non c’è intesa: la B a 19 squadre non si può fare, la Figc è sotto scacco degli avvocati e non può dare l’ok alla stesura dei calendari. Intanto in via Rosellini c’è una sala piena di rappresentanti delle squadre di B furibondi. A questo punto l’alternativa meno “dolorosa” sarebbe quella di spalancare le porte alle 24 squadre: ben cinque squadre ripescate per non scontentare nessuno.

20.10: Nell’attesa vi ricordiamo quali sono le ragioni a favore e contro la B a 19: clicca qui

20.00: Incredibile epilogo (se fosse confermato): La Lega B ha riunito tutte le squadre senza il placet della Figc? C’è poi Dazn che non vuole la B a 19, avendo già firmato il contratto per un minimo di 20 squadre.

19.55: Urla in sala: è bufera sul campionato Serie B, non è certo l’inizio del sorteggio. DAZN pronto a fare causa alla Lega

19.51: Aria sempre più tesa in via Rosellini: la Lega aspetta l’ok della Figc. Mauro Balata in costante contatto con Fabbricini. Sono in sala i rappresentati di tutte le società, ma molti si stanno innervosendo.

19.50: Imbarazzo tra i presenti, slitta ancora la composizione dei calendari.

19.47: Il campionato si fermerà durante gli impegni delle nazionali: sabato/domenica 8-9 settembre sabato/domenica 13-14 ottobre, sabato/domenica 17-18 novembre, sabato/domenica 23-24 marzo 2019.

19.40: Aria tesa nella sede milanese: non è ancora chiaro come andrà a finire questa giornata.

19.38: Ogni turno prevede un anticipo del venerdì alle 21, tre gare si giocheranno alle 15 del sabato più una alle 18. Due gare verranno disputate di domenica alle 15 più una alle 21. Il lunedì ci sarà il monday night alle 21. Il campionato terminerà l’11 maggio 2019.

19.38: Il ritardo dell’inizio della cerimonia sarebbe dovuto all’assenza di alcuni rappresentanti dei club.

19.35: Ritardo per l’inizio del sorteggio vero e proprio. Per il Cittadella presente a Milano il dg Stefano Marchetti.

19.26: Ecco i turni infrasettimanali: martedì 25 settembre 2018, martedì 30 ottobre 2018, giovedì 27 dicembre 2018, martedì 26 febbraio 2019 e martedì 2 aprile 2019. Ufficiale: ad aprire le danze sarà l’anticipo di venerdì 24 agosto.

19.25: Comunicate le squadre che parteciperanno alla B, eccole: Le squadre che parteciperanno alla prossima Serie B:  Ascoli, Benevento, Brescia, Carpi, Cittadella, Cosenza, Cremonese, Crotone, Foggia, Lecce, Livorno, Padova, Palermo, Perugia, Pescara, Salernitana, Spezia, Venezia, Verona.

19.23: Per il Padova presente Giorgio Zamuner insieme al segretario Fabio Pagliani.

19.20: Tutti i giornalisti presenti sono stati fatti accomodare all’interno della sede. Con ritardo, inizia la cerimonia.

19.12: Impossibile che ci siano colpi di scena, sono state convocate a Milano nella sede della Lega B tutte le società. Saranno 19 squadre, anche se le escluse non staranno a guardare.

19.10: Ricordiamo che la prima giornata è prevista per il prossimo 25 agosto, con probabile anticipo il 24.

Ore 19.02: Tra poco si parte con la compilazione del calendario 2018/19 della serie B. Intanto in queste ore anche la Pro Vercelli si è mossa contro il blocco dei ripescaggi depositando al Collegio di Garanzia dello Sport un ricorso: si sostiene la propria volontà di preservare il “principio di legalità”. Protesta anche la Ternana, attraverso il patron Stefano Bandecchi.

Dalle 19 seguiremo in diretta la compilazione dei calendari di serie B. Si procede, nonostante le aspre polemiche di cui vi abbiamo riferito in questi giorni, con le 19 squadre. Nella sede della Lega B, in via Rosellini a Milano, saranno dunque compilati i calendari per il prossimo campionato cadetto che dovrebbe partire venerdì 24 agosto con l’anticipo, alle 21 su Rai 2.

 

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy