Livorno in serie A, battuto l’Empoli

Livorno in serie A, battuto l’Empoli

Dopo tre anni di Purgatorio, il Livorno torna nel Paradiso della serie A. Un salto di categoria meritatissimo, una promozione da dedicare a Piermario Morosini. Nel ritorno della finale playoff, gli amaranto, sospinti da quasi 20.000 spettatori (17.567 i paganti, inclusi ovviamente i 1.300 supporters ospiti) si sono trionfalmente imposti 1-0 sull’Empoli. Ha deciso, con un colpo magistrale, poco dopo la mezz’ora del primo tempo, Paulinho, al suo ventiduesimo centro stagionale (per il brasiliano, nel conto, anche le due reti decisive nelle due partite di semifinale con il Brescia). Al Livorno (che aveva chiuso la reguar season al terzo posto, sfiorando la promozione diretta) sarebbe bastato, nel derby toscano del Picchi, anche il pari, dopo l’1-1 dell’andata.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy