Livorno, pace fatta tra Spinelli e i due giocatori ribelli Vantaggiato e Mazzoni

Livorno, pace fatta tra Spinelli e i due giocatori ribelli Vantaggiato e Mazzoni

di Redazione PadovaSport.TV

La quiete dopo la tempesta sul cielo di Livorno. Dopo lo scontro di mercoledì al campo di allenamento tra il presidente Spinelli e il portiere Mazzoni e la protesta di Vantaggiato, che non aveva gradito le accuse del presidente sul suo stato fisico, entrambi i calciatori sono partiti alla volta di Olbia dove oggi la squadra si gioca una tappa fondamentale della stagione. A spingere questi nuovi venti di pace è stata la squadra che ha chiesto al d.s. Signorelli e al club manager Prottidi intercedere tramite il presidente per far sì che tornasse quell’unità di intenti necessaria per sperare ancora di ottenere la promozione. I due dirigenti si sono messi in contatto con Spinelli che ha accettato la richiesta. Tutto sembra dunque essere rientrato, anchese appare molto difficile chesia Mazzoni che Vantaggiato oggi possano partire titolari. Deciderà Foschi, tra l’altro atteso ex di turno. (Da La Gazzetta dello Sport)

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy