Modena, fine dell’agonia. Ma giovedì la farsa può continuare perchè…

Modena, fine dell’agonia. Ma giovedì la farsa può continuare perchè…

di Redazione PadovaSport.TV

Il Modena FC 1912 sta vivendo le sue ultime ore di vita, una gloriosa società cancellata dal quarto 0-3 a tavolino che sarà formalizzato dopo la quarta rinuncia (oggi contro il Santarcangelo, inizio previsto alle 18.30, ma non si giocherà). In realtà però giovedì la farsa potrebbe andare avanti: la Corte sportiva d’Appello si esprimerà sul ricorso del Modena sulle prime due partite perse 0-3 a tavolino con le porte del Braglia chiuse. La sentenza appare scritta, ma nel caso la società gialloblu riuscisse a far valere le proprie ragioni, si andrebbe avanti per altre due partite. Il tempo di cui ha bisogno l’ultimo possibile (presunto) acquirente. Non Andrea Gigliotti con il suo improbabile Azionariato popolare, bensì l’avvocato Antonio Tazzioli, che sta portando avanti un progetto contro il tempo per evitare la radiazione del club al fine di terminare la stagione sportiva.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy