Parma cinese, l’ad Carra conferma: “Operazione in corso, resterebbe comunque una parte parmigiana”

Parma cinese, l’ad Carra conferma: “Operazione in corso, resterebbe comunque una parte parmigiana”

L’amministratore delegato del Parma Luca Carra, interpellato da parma.repubblica.it, ha confermato pubblicamente non solo l’esistenza della trattativa, ma anche la volontà di trovare un accordo con il gruppo cinese Desports, a cui fa a capo Jiang Lizhang. Almeno parzialmente: “L’incontro c’è stato come c’è la volontà da entrambe le parti di trovare un accordo – ha detto Carra – Gli investitori sono interessati a entrare a far parte dell’azionariato del club dove resterebbe comunque anche l’attuale presenza parmigiana. Stiamo valutando aspetti legali e cercando un incastro rispetto a tutte le necessità, per questo al momento non ci sono tempi fissati per chiudere l’operazione”.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy