Parma, Scala è una furia: “Non lo seguo più, sono venute meno trasparenza e pulizia”

Parma, Scala è una furia: “Non lo seguo più, sono venute meno trasparenza e pulizia”

Nevio Scala e il Parma, un amore ormai lontano. L’ex presidente gialloblù, dimessosi dopo l’esonero di mister Apolloni e l’allontanamento del duo Galassi-Minotti, ha rilasciato parole di fuoco nei confronti della società ducale a TMW Radio: “Il mio addio al Parma? C’è delusione. Delusione per le persone che mi avevano chiamato a sostenere il progetto, son venuti meno i principi con cui avevamo iniziato: trasparenza, pulizia. Dal momento in cui si sono comportati così, non ho avuto alternative alle dimissioni e sono tornato alla mia azienda agricola. Non ho più seguito il Parma da allora proprio per questo dispiacere. Non ho più l’entusiasmo, mi è passato, lascio che le cose vadano come devono”.

Ascolta quando Scala parlava del campionato alla presentazione dei calendari:

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy