Play-off Lega Pro, quante storie tra le magnifiche 28: c’è anche la Paganese del “resuscitato” Reginaldo

Play-off Lega Pro, quante storie tra le magnifiche 28: c’è anche la Paganese del “resuscitato” Reginaldo

Intervenuto in conferenza stampa, l’attaccante della Paganese Reginaldo, ex Treviso e Parma, ha analizzato la situazione della squadra campana, qualificatasi anch’essa ai playoff: “Siamo tranquilli e consapevoli di ciò che abbiamo fatto. Con il Cosenza ai playoff ce la giocheremo. Nessuno ha dimostrato interesse per me come la Paganese: non siamo qui per fare la comparsa, giocheremo per vincere. La Paganese mi ha fatto rinascere: sono tornato un ragazzino di 13 anni, sento cose che neanche sentivo quando ero in B o addirittura in A. Non so se l’anno prossimo giocherò, avrò 34 anni e ci sarà da pensare alla regola degli over, ma se potrò restare, resterò”.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy