Sambenedettese, volano gli stracci: è quasi un tutti contro tutti

Sambenedettese, volano gli stracci: è quasi un tutti contro tutti

di Redazione PadovaSport.TV

Non c’è pace in casa Sambendettese. La sconfitta casalinga contro l’Albinoleffe nell’ultimo turno di campionato non ha portato solo all’esonero di Capuano, con reciproche accuse (anche piuttosto pesanti) tra il presidente Fedeli e l’istrionico allenatore napoletano. Anche il centrocampista rossoblu Bacinovic ha detto la sua, dopo essere stato etichettato dal presidente come “mercenario”.

Sport e tempo libero, scopri le offerte su Amazon!

Lo sloveno, come ripotato dal sito di Gianluca Di Marzio ha dato mandato all’avvocato Roseti dello Studio Legale Chiacchio di adire a vie legali nei confronti del suo stesso presidente. Un caso decisamente unico. I legali del calciatore, infatti, chiederanno alla FIGC l’utilizzo della clausola compromissoria per poter portare il caso davanti alla giustizia ordinaria: solo se la Federazione negherà questa possibilità allora il caso Bacinovic sarà analizzato dalla giustizia sportiva. Una presa di posizione forte quella del calciatore, che così facendo ha voluto respingere le pesanti accuse – secondo il suo entourage prive di ogni fondamento – rivolte dal presidente Fedeli. E per farlo è pronto a denunciare lo stesso numero uno della Sambenedettese. E in casa rossoblù è sempre più caos…”.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy