Samp, l’ultima spiaggia di Iachini a Padova

Samp, l’ultima spiaggia di Iachini a Padova

Padova-Sampdoria si preannuncia un match infuocato

Ci sarà un clima ben diverso rispetto alla partita d’andata in casa Samp. Ad agosto i blucerchiati erano accompagnati dall’entusiasmo dei tifosi, convinti di poter dominare il campionato di serie B grazie a una squadra di livello ben superiore. Sabato per la partita di ritorno l’umore della piazza è esattamente opposto: sfiducia, sconforto e rabbia. Dopo la sconfitta casalinga di ieri contro il Varese, i tifosi della Samp sono inferociti. Nel mirino la società, in particolare il ds Sensibile, accusato di aver speso tanto e male. L’ex direttore sportivo del Novara, dal canto suo, ha ammesso le proprie colpe con grande signorilità annuciando nuovi colpi in questa sessione di mercato. Fatto sta che all’Euganeo si parla di ultima spiaggia per Iachini (a sua volta subentrato ad Atzori): in caso di sconfitta si prospetta l’ennesima rivoluzione.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy