Sampdoria contestata, allenamento blindato e tensione alle stelle

Sampdoria contestata, allenamento blindato e tensione alle stelle

Campo d’allenamento di Bogliasco blindato con due unità del battaglione mobile dei carabinieri e due del reparto mobile della polizia per proteggere da un centinaio di tifosi inferociti l’allenamento della Sampdoria dopo la sconfitta in casa col Varese. I giocatori sono stati bersaglio di insulti di tutti i tipi, compreso capitan Palombo. Ma i piu’ attaccati sono stati stati Koman, Piovaccari, Bentivoglio e Accardi. L’unico a salvarsi dagli insulti è stato il portiere argentino Romero.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy