Scommesse, slitta ancora l’interrogatorio di Doni

Scommesse, slitta ancora l’interrogatorio di Doni

Non sara’ sentito a breve Cristiano Doni, coinvolto nell’inchiesta della procura di Cremona sul Calcioscommesse. Il capitano dell’Atalanta, assistito dell’avvocato Salvatore Pino, potrebbe essere ascoltato dopo la pausa estiva. Il procuratore Roberto Di Martino lunedi’ interroghera’ il dentista Marco Pirani e martedi’ il commercialista Manlio Bruni. Mercoledi’, sempre a Cremona, sara’ sentito dalla Procura federale della Figc l’ex n. 1 della Cremonese Marco Paoloni, agli arresti domiciliari.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy