Seconde squadre in C, Lucarelli: “Già immagino le ultime giornate con città storiche che si giocano la vita e questi che fanno le sfilate di moda”

Seconde squadre in C, Lucarelli: “Già immagino le ultime giornate con città storiche che si giocano la vita e questi che fanno le sfilate di moda”

di Redazione PadovaSport.TV

“A chi giova? Chi e cosa cè dietro? Chi ci guadagna veramente….? Quali sarebbero i vantaggi? E le ultime giornate con città storiche che si giocano la vita e questi che fanno le sfilate di moda che succede…? Ma semplicemente rifare il campionato De Martino no??????” Con questo tweet polemico, Cristiano Lucarelli commenta la possibile introduzione già dalla prossima stagione delle Seconde Squadre in serie C. Una decisione che lascia perplessi molti addetti ai lavori: quelli sollevati dall’allenatore del Catania sono solo alcuni dei punti interrogativi che questa novità porterebbe con sé. Per Lucarelli meglio piuttosto la reintroduzione del campionato De Martino, il torneo delle “riserve” che si è giocato fino a metà degli anni ’70.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy