Serata amarcord stasera all’Appiani: scende in campo la squadra del ’94

Serata amarcord stasera all’Appiani: scende in campo la squadra del ’94

Ottoni, Coppola, Nunziata, Pellizzaro, Longhi e C. giocheranno contro una selezione di tifosi a 20 anni dal trionfo di Cremona

Brividi all’Appiani. E che importa se dovesse metterci lo zampino il maltempo, chissenefrega di una squadra costretta a ripartire dalla serie D, e di un vecchio logo calpestato dagli ultimi dirigenti. La Padova calcistica torna a rivivere oggi pomeriggio il momento di giubilo più grande dell’ultimo mezzo secolo. Nel glorioso stadio di via Carducci, infatti, scendono in campo gli eroi dell’ultima promozione in serie A, a vent’anni da quel memorabile spareggio vittorioso di Cremona contro il Cesena (era il 15 giugno 1994). I vari Ottoni, Nunziata, Coppola, Pellizzaro, Longhi e via discorrendo torneranno a calzare gli scarpini nello stadio che li ha resi grandi, per un’amichevole contro una selezione di tifosi. Nella squadra di quella indimenticabile stagione dovrebbero esserci anche l’attuale allenatore biancoscudato (ed ex calciatore del Padova) Carmine Parlato, il preparatore dei portieri Adriano Zancopé e probabilmente anche due dirigenti ed ex calciatori come Marco Bergamin ed Edoardo Bonetto. Non ci sarà, invece, Mauro Sandreani, che fa parte dello staff del neo-Ct della Nazionale Antonio Conte e che proprio oggi sarà a Torino per chiudere il rapporto con la Juventus. L’appuntamento è per le ore 18, ma sarà solo il prologo di una serata tutta all’insegna dell’amarcord. I giocatori, infatti, vestiranno delle maglie celebrative rosse, ispirate a quelle che indossarono contro la compagine allenata da Bruno Bolchi, disegnate apposta per l’occasione dalla Lotto. Le stesse maglie verranno messe all’asta nel corso della serata, che gli ex passeranno ad “Appiani in festa” nel parcheggio sud dell’Euganeo. Il ricavato dell’asta andrà devoluto all’associazione Fiori Blu, che si occupa del sostegno di bambini affetti da deficit visivo. I giocatori ceneranno al fianco dei tifosi negli stand della manifestazione: ci saranno anche i familiari di Gildo Fattori e verrà proiettato un video celebrativo di quello storico 15 giugno. Domani, invece, sempre al park dell’Euganeo andrà in scena la presentazione della squadra Biancoscudati Padova

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy