Serie C, il ricorso del Rende fa slittare i calendari a venerdì

Serie C, il ricorso del Rende fa slittare i calendari a venerdì

Prosegue la battaglia delle società per i mancati ripescaggi in Lega Pro. Dopo il Lumezzane, che ha fatto ricorso al Tar del Lazio chiedendo la riammissione, anche il Rende protesta, rivolgendosi al Collegio di Garanzia del Coni contro la Figc che ha respinto la sua domanda di ripescaggio, chiedendo di essere ammesso alla Serie C. L’udienza è stata fissata per venerdì mattina alle ore 11: per questo motivo la Lega Pro è stata costretta a far slittare di un giorno la presentazione dei calendari, che quindi non saranno più fatti domani a Pescara ma venerdì, sempre alle ore 18 presso l’ex Aurum.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy