Stipendi in ritardo, la Reggiana americana è già in crisi finanziaria?

Stipendi in ritardo, la Reggiana americana è già in crisi finanziaria?

Mike Piazza sarebbe alla ricerca di nuovi soci, secondo una ricostruzione de Il Resto del Carlino

La notizia è di quelle clamorose: la Reggiana, quest’anno passata in mani americane con la presidenza di Mike Piazza, ha problemi di liquidità. Infatti, come riportato dal quotidiano Il Resto del Carlino, gli emolumenti delle ultime mensilità dei granata sarebbero in netto ritardo. Sia giocatori che dirigenti avanzerebbero diverse mensilità da gennaio in avanti, circa un milione di euro e sembra che già alcuni dei calciatori siano andati in sede per avere novità dopo le rassicurazioni delle passate settimane. “I bonifici sono in arrivo” sarebbero state le risposte della dirigenza ma la situazione sarebbe delicata, al punto che il patron americano Mike Piazza sarebbe già alla ricerca di nuovi investitori per fare fronte a questa improvvisa difficoltà economica. Nuova tegola, quindi per i reggiani dopo le deludenti ultime prestazioni sportive in campo e la distanza dalle primissime posizioni in classifica.
La Reggiana ha già risposto con un comunicato ufficiale per tranquillizzare i tifosi.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy