Svolta in serie B Eurobet: approvata la riforma dei play-off

Svolta in serie B Eurobet: approvata la riforma dei play-off

Il Consiglio Federale ha approvato definitivamente la riforma legata ai play-off di serie B Eurobet. Le dirette interessate infatti non saranno più quattro squadre bensì sei, ossia dalla terza all’ottava classificata.

Riportiamo di seguito il comunicato ufficiale diramato dalla Lega.

CAMPIONATO DI SERIE B EUROBET 2013/2014 

L’individuazione delle società  promosse e retrocesse dal campionato di Serie B EUROBET, 

per la stagione sportiva 2013-2014, in deroga all’art. 49 delle N.O.I.F., avviene con la 

seguente formula: 

PROMOZIONE 

-acquisiscono direttamente il titolo sportivo per richiedere l’ammissione al Campionato di 

Serie A TIM le squadre classificate al 1° e 2° posto del Campionato di Serie B EUROBET. 

La squadra classificata al 3ª posto acquisisce direttamente il titolo sportivo per richiedere 

l’ammissione al Campionato di Serie A TIM se il distacco dalla squadra classificata al 4° 

posto supera i 9 punti. 

-qualora il distacco in classifica non superi i 9 punti, la 3ª squadra che acquisisce il titolo 

sportivo per richiedere l’ammissione al Campionato di Serie A TIM è individuata con la 

disputa di play-off. 

 

PLAY-OFF 

I play-off verranno disputati dalle squadre, fino ad un massimo di 6, che a conclusione 

del Campionato si sono classificate all’interno di un c.d. “perimetro play-off”

determinato da 14 punti di distacco dalla 3ª classificata, secondo lo schema seguente: 

• Partecipazione di n° 6 squadre (3°, 4°, 5°, 6°, 7°, 8° classificate all’interno del 

perimetro play-off): 

Turno preliminare2

1. la squadra 5a classificata disputa una gara di sola andata contro la squadra 8a

classificata; la gara viene disputata sul campo della squadra 5ª classificata; a 

conclusione della gara, in caso di parità , si disputano i tempi supplementari; in caso di 

ulteriore parità , viene considerata vincente la squadra in migliore posizione di 

classifica al termine del Campionato (non si effettuano i calci di rigore); 

2. la squadra 6a

 classificata disputa una gara di sola andata contro la squadra 7a

classificata; la gara viene disputata sul campo della squadra 6ª classificata; a 

conclusione della gara, in caso di parità , si disputano i tempi supplementari; in caso di 

ulteriore parità , viene considerata vincente la squadra in migliore posizione di 

classifica al termine del Campionato (non si effettuano i calci di rigore); 

Semifinali 

3. la squadra 3ª classificata disputa una gara di andata ed una gara di ritorno con la 

squadra risultata vincente al punto 2 che precede; la gara di ritorno viene disputata sul 

campo della squadra 3ª classificata; a conclusione delle due gare, risulta vincente la 

squadra che ha ottenuto il maggior numero di punti; in caso di parità  di punteggio, 

per determinare la squadra vincente si tiene conto della differenza reti; in caso di 

ulteriore parità , viene considerata vincente la squadra in migliore posizione di 

classifica al termine del Campionato (non si disputano tempi supplementari); 

4. la squadra 4ª classificata disputa una gara di andata ed una gara di ritorno con la 

squadra risultata vincente al punto 1 che precede; la gara di ritorno viene disputata sul 

campo della squadra 4ª classificata; a conclusione delle due gare, risulta vincente la 

squadra che ha ottenuto il maggior numero di punti; in caso di parità  di punteggio, 

per determinare la squadra vincente si tiene conto della differenza reti; in caso di 

ulteriore parità , viene considerata vincente la squadra in migliore posizione di 

classifica al termine del Campionato (non si disputano tempi supplementari); 

Finale 

5. le squadre vincenti ai punti 3 e 4 che precedono, disputano la finale con una gara di 

andata e una di ritorno; la gara di ritorno viene disputata sul campo della squadra in 

migliore posizione in classifica al termine del Campionato; a conclusione delle due 

gare, risulta vincente la squadra che ha ottenuto il maggior numero di punti; in caso 

di parità  di punteggio, per determinare la squadra vincente si tiene conto della 

differenza reti; in caso di ulteriore parità , viene considerata vincente la squadra in 

migliore posizione di classifica al termine del Campionato (non si disputano tempi 

supplementari). 

La squadra vincente dopo le due gare di cui al punto 5 che precede acquisisce il titolo 

sportivo per richiedere l’ammissione al Campionato di Serie A TIM. 

 

• Partecipazione di n° 5 squadre (3°, 4°, 5°, 6°, 7° classificate all’interno del 

perimetro play-off): 

Turno preliminare

1. la squadra 6a classificata disputa una gara di sola andata contro la squadra 7a

classificata; la gara di andata viene disputata sul campo della squadra 6ª classificata; 

a conclusione della gara, in caso di parità , si disputano i tempi supplementari; in caso 

di ulteriore parità , viene considerata vincente la squadra in migliore posizione di 

classifica al termine del Campionato (non si effettuano i calci di rigore); 

Semifinali 

2. la squadra 3ª classificata disputa una gara di andata ed una gara di ritorno con la 

squadra risultata vincente al punto 1 che precede; la gara di ritorno viene disputata sul 

campo della squadra 3ª classificata; a conclusione delle due gare, risulta vincente la 3

squadra che ha ottenuto il maggior numero di punti; in caso di parità  di punteggio, 

per determinare la squadra vincente si tiene conto della differenza reti; in caso di 

ulteriore parità , viene considerata vincente la squadra in migliore posizione di 

classifica al termine del Campionato (non si disputano tempi supplementari); 

3. la squadra 4ª classificata disputa una gara di andata ed una gara di ritorno con la 

squadra 5° classificata; la gara di ritorno viene disputata sul campo della squadra 4ª 

classificata; a conclusione delle due gare, risulta vincente la squadra che ha ottenuto 

il maggior numero di punti; in caso di parità  di punteggio, per determinare la squadra 

vincente si tiene conto della differenza reti; in caso di ulteriore parità , viene 

considerata vincente la squadra in migliore posizione di classifica al termine del 

Campionato (non si disputano tempi supplementari); 

Finale 

4. le squadre vincenti ai punti 2 e 3 che precedono disputano la finale con una gara di 

andata e una di ritorno; la gara di ritorno viene disputata sul campo della squadra in 

migliore posizione in classifica al termine del Campionato; a conclusione delle due 

gare, risulta vincente la squadra che ha ottenuto il maggior numero di punti; in caso 

di parità  di punteggio, per determinare la squadra vincente si tiene conto della 

differenza reti; in caso di ulteriore parità , viene considerata vincente la squadra in 

migliore posizione di classifica al termine del Campionato (non si disputano tempi 

supplementari). 

La squadra vincente dopo le due gare di cui al punto 4 che precede acquisisce il titolo 

sportivo per richiedere l’ammissione al Campionato di Serie A TIM. 

• Partecipazione di n° 4 squadre (3°, 4°, 5°, 6° classificate all’interno del perimetro 

play-off): 

Semifinali 

1. la squadra 3ª classificata disputa una gara di andata ed una gara di ritorno con la 

squadra 6° classificata; la gara di ritorno viene disputata sul campo della squadra 3ª 

classificata; a conclusione delle due gare, risulta vincente la squadra che ha ottenuto 

il maggior numero di punti; in caso di parità  di punteggio, per determinare la squadra 

vincente si tiene conto della differenza reti; in caso di ulteriore parità , viene 

considerata vincente la squadra in migliore posizione di classifica al termine del 

Campionato (non si disputano tempi supplementari); 

2. la squadra 4ª classificata disputa una gara di andata ed una gara di ritorno con la 

squadra 5° classificata; la gara di ritorno viene disputata sul campo della squadra 4ª 

classificata; a conclusione delle due gare, risulta vincente la squadra che ha ottenuto 

il maggior numero di punti; in caso di parità  di punteggio, per determinare la squadra 

vincente si tiene conto della differenza reti; in caso di ulteriore parità , viene 

considerata vincente la squadra in migliore posizione di classifica al termine del 

Campionato (non si disputano tempi supplementari); 

Finale 

3. le squadre vincenti ai punti 1 e 2 che precedono disputano la finale con una gara di 

andata e una di ritorno; la gara di ritorno viene disputata sul campo della squadra in 

migliore posizione in classifica al termine del Campionato; a conclusione delle due 

gare, risulta vincente la squadra che ha ottenuto il maggior numero di punti; in caso 

di parità  di punteggio, per determinare la squadra vincente si tiene conto della 

differenza reti; in caso di ulteriore parità , viene considerata vincente la squadra in 

migliore posizione di classifica al termine del Campionato (non si disputano tempi 

supplementari). 4

La squadra vincente dopo le due gare di cui al punto 3 acquisisce il titolo sportivo per 

richiedere l’ammissione al Campionato di Serie A TIM. 

• Partecipazione di n° 3 squadre (3°, 4°, 5° classificate all’interno del perimetro 

play-off): 

Semifinale 

1. la squadra 4ª classificata disputa una gara di andata ed una gara di ritorno con la 

squadra 5° classificata; la gara di ritorno viene disputata sul campo della squadra 4ª 

classificata; a conclusione delle due gare, risulta vincente la squadra che ha ottenuto 

il maggior numero di punti; in caso di parità  di punteggio, per determinare la squadra 

vincente si tiene conto della differenza reti; in caso di ulteriore parità , viene 

considerata vincente la squadra in migliore posizione di classifica al termine del 

Campionato (non si disputano tempi supplementari); 

Finale 

2. la squadra 3ª classificata disputa la finale con una gara di andata ed una gara di ritorno 

contro la squadra risultata vincente al punto 1 che precede; la gara di ritorno viene 

disputata sul campo della squadra 3ª classificata; a conclusione delle due gare, risulta 

vincente la squadra che ha ottenuto il maggior numero di punti; in caso di parità  di 

punteggio, per determinare la squadra vincente si tiene conto della differenza reti; in 

caso di ulteriore parità , viene considerata vincente la squadra in migliore posizione di 

classifica al termine del Campionato (non si disputano tempi supplementari). 

La squadra vincente dopo le due gare di cui al punto 2 acquisisce il titolo sportivo per 

richiedere l’ammissione al Campionato di Serie A TIM. 

• Partecipazione di n° 2 squadre (3°, 4° classificate all’interno del perimetro playoff): 

Finale 

1. la squadra 3ª classificata disputa la finale con una gara di andata ed una gara di ritorno 

con la squadra 4° classificata; la gara di ritorno viene disputata sul campo della 

squadra 3ª classificata; a conclusione delle due gare, risulta vincente la squadra che 

ha ottenuto il maggior numero di punti; in caso di parità  di punteggio, per 

determinare la squadra vincente si tiene conto della differenza reti; in caso di ulteriore 

parità , viene considerata vincente la squadra in migliore posizione di classifica al 

termine del Campionato (non si disputano tempi supplementari). 

La squadra vincente dopo le due gare di cui al punto 1 acquisisce il titolo sportivo per 

richiedere l’ammissione al Campionato di Serie A TIM. 

 

RETROCESSIONE 

-sono retrocesse direttamente al Campionato di 1° Divisione le squadre classificate al 20°, 

21° e 22° posto del Campionato di Serie B EUROBET. La squadra 19ª classificata è 

retrocessa direttamente se il distacco dalla 18ª classificata supera i 4 punti. 

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy