Vecchio Padova, Unicomm manda Baraldi all’incontro con Penocchio

Vecchio Padova, Unicomm manda Baraldi all’incontro con Penocchio

Commenta per primo!

Procedono le operazioni del Padova 1910 per evitare il fallimento. La scorsa settimana si è tenuto in uno studio legale di Brescia un incontro al quale hanno partecipato il presidente Diego Penocchio e Luca Baraldi, quest’ultimo nel ruolo di consulente della Unicomm: negli ultimi tempi, più che con il cavaliere Marcello Cestaro, il manager avrebbe tenuto i contatti con il resto della famiglia e con il direttore finanziario Pulcini. E dato che gli uomini della Unicomm non potevano partecipare al suddetto incontro essendo in programma un cda, è stato mandato Baraldi. Stando ai rumors, l’iter sarebbe ancora abbastanza lungo, anche se le procedure stanno andando avanti in un clima che sembrerebbe essere all’insegna della fiducia, nel senso che ci sarebbero tecnicamente le condizioni per scongiurare il fallimento della società. Quanto a Baraldi, negli ultimi giorni non ha accettato l’incarico di consulente propostogli dal presidente Ghirardi del Parma, club nel mezzo di una grave crisi economica. E come non ricordare che nel giugno scorso la magistratura ha avviato un’inchiesta per fare luce sui rapporti tra il club biancoscudato e quello ducale.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy