Vicenza, l’ex calciatore H’Maidat arrestato per rapina in Belgio

Vicenza, l’ex calciatore H’Maidat arrestato per rapina in Belgio

di Redazione PadovaSport.TV

Ismail H’Maidat, calciatore 22enne marocchino, ex tra le altre di Vicenza e Brescia, è stato arrestato in Belgio con l’accusa di aver partecipato a cinque rapine. Secondo quanto riporta il giornale De Telegraaf, H’Maidat si trova attualmente in carcere per aver rapinato un rifornimento di benzina, un casinò e un supermercato nei dintorni di Anversa. Centrocampista e trequartista molto tecnico, era arrivato fino a indossare la maglia della Roma, poi alcuni prestiti in giro per l’Italia e infine in Portogallo all’Olhanense e al Westerlo. Il cartellino è attualmente di proprietà dei giallorossi

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy