All’Appiani l’Italia under 18 sconfitta di misura dalla Francia

All’Appiani l’Italia under 18 sconfitta di misura dalla Francia

Padova si è nuovamente colorata d’azzurro e, dopo le fasi di qualificazioni per gli Europei under 19 ospitate in città nel weekend di Pasqua, ieri è stato il turno della nazionale under 18 allenata da Roberto Baronio, sconfitta in amichevole dalla Francia per 2-1. Italia avanti grazie alla rete in avvio di Cutrone (Milan), raggiunta alla mezz’ora del primo tempo da Karamoh e sorpassata nella ripresa da Abdoulaye. Suggestivo e amatissimo palcoscenico dell’evento, il rinnovato stadio Appiani che ha rivisto calpestare il proprio terreno da una rappresentativa azzurra a distanza di quasi 23 anni dall’ultima partita disputata nello storico impianto di via Carducci dall’under 21 che sconfisse per 2-1 il Portogallo il 18 maggio 1993 e che in quel periodo spesso sceglieva di giocare proprio all’ombra del Santo, puntando sul calore dei tifosi padovani. Gremita la nuova tribuna e tanti gli ex e addetti ai lavori presenti per assistere al match. Tra questi, Angelo Di Livio, Carmine Nunziata, assistente del c.t. Baronio, Maurizio Viscidi, Alessandro Calori e i padovani, di nascita o adozione, Longhi, Ottoni, Parlato, Gabrieli e Perrone. (da Il Gazzettino)

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy