Bargiggia-Visentini, lo scontro continua. Dieci giornate al figlio del giornalista, sarcasmo dell’ex presidentessa

Bargiggia-Visentini, lo scontro continua. Dieci giornate al figlio del giornalista, sarcasmo dell’ex presidentessa

Continuano le social-schermaglie tra la presidentessa del Delta Porto Tolle (serie D), Lorenza Visentini, e il giornalista Mediaset Paolo Bargiggia. Motivo del contendere? Vecchie ruggini che risalgono al periodo in cui il figlio del cronista, Luca, giocava tra le fila dei biancoazzurri. Ruggini che riaffiorano dopo la clamorosa squalifica del giovane Bargiggia, fermato mercoledì dal giudice sportivo per 10 giornate per insulti razzisti nei confronti dell’attaccante della Virtus Castelfranco, Hamza Oubakent, italiano di origine marocchina. Avrebbe detto “Marocchino di m…, tornatene a casa con il barcone”, anche se il giocatore nega tutto. Pronta la risposta sarcastica su facebook della Visentini: “No, la squalifica di dieci giornate no! Chissà come si sentirà il tuo babbo, queste cose che fanno male al calcio!”. Bargiggia, tempo addietro, aveva definito la Visentini una che sta al calcio come un pinguino al deserto. Pare, per via del figlio che giocava poco.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy