Gironi Lega Pro, Magalini (ds Alessandria): “Noi la squadra da battere, dobbiamo vivere il girone da protagonisti”

Gironi Lega Pro, Magalini (ds Alessandria): “Noi la squadra da battere, dobbiamo vivere il girone da protagonisti”

Sarà guerra anche nel girone A della Lega Pro, con tante corazzate ai nastri di partenza. Da brividi l’attacco dell’Alessandria che conta su Iocolano, Bocalon e Gonzalez (tra gli alttri). Proprio i grigi si candidano come squadra da battere, come ribadisce ai microfoni di Radio Gold il direttore dell’Alessandria, Giuseppe Magalini: “Il fatto di essere tornati a 20 squadre vuole dire che sarà un campionato più lungo e complesso, contro avversari di valore. Il nostro girone comunque dovrà essere vissuto da protagonisti. Saranno gli avversari a doversi più preoccupare di noi e non vice versa. Chi tra le favorite?La Cremonese ha fatto tutte le cose per bene con una squadra di assoluto livello. E il Livorno alla lunga farà la squadra. Il Como farà un campionato importante con tanti reduci dalla serie B. Poi ci sono il Siena e la Lucchese…Ma mancano ancora 25 giorni alla fine del mercato, vedremo.”

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy