Le operazioni delle ultime ore di mercato nel girone B. Ilari va al Delta

Le operazioni delle ultime ore di mercato nel girone B. Ilari va al Delta

Poche ore alla chiusura ufficiale del mercato. Segui in tempo reale qui tutti gli ultimi movimenti dei biancoscudati e delle squadre del girone B.

23.00: Si chiude la sessione estiva di mercato senza ulteriori colpi dell’ultima ora. Ilari domani firmerà con il Delta, Dionisi al momento resta biancoscudato ma non è chiaro se farà parte della lista o meno, se non dovesse essere inserito il Padova mantiene un posto libero per un over.

22.45: Salta per problemi burocratici il trasferimento del bosniaco Modic dal Milan al Parma. Il portiere Narciso in prestito dal Foggia al Gubbio. Damonte ufficiale alla Sambenedettese. Il Forlì si assicura il mediano Capellini proveniente dalla Fidelis Andria.

22.15: NEWS PADOVA Dionisi rifiuta la rescissione del contratto proposta dal Padova (potrebbe poi firmare con una serie D anche dopo il termine della finestra di mercato), a questo punto è possibile venga messo fuori lista. Il Padova comunque non è alla ricerca di nessun colpo dell’ultima ora.

 22.00: Non solo Sbaffo, la Reggiana si assicura anche Luigi Falcone attaccante classe ’92 proveniente dal Catania. I granata nel frattempo cedono in prestito a una squadra maltese (Hamrun Spartans) Christian Maldini (’96).

21.30: Doppio colpo per l’Ancona: arrivano il portiere Tommaso Scuffia (classe ’91) e il centrocampista Daniel Kofi Agyei (classe ’92).

21.25: Il Parma, perso Sbaffo, si consola con il talento del Milan Andrej Modic, 20 anni, centrocampista bosniaco.

21.10: Niente Sbaffo nè per Padova nè per il Parma: il forte centrocampista dell’Avellino a sorpresa ha firmato con la Reggiana, che quindi si rinforza ulteriormente.

21.05: Il Venezia ha ceduto Basso al Modena.

21.00: Il mercato del Padova può dirsi concluso, non arriveranno altri giocatori. Per Dionisi potrebbe aprirsi qualche nuova possibilità una volta rescisso il contratto con il Padova.

20.00: Rinforzo in difesa per la FeralpiSalò: preso l’ex Cremonese Gambaretti

19.00: Ufficiale Jefferson dal Latina al Teramo, ottimo rinforzo per gli abruzzesi.

18.00: Anche il Santarcangelo di Marcolini si rinforza: in arrivo l’attaccante Merini dalla Pistoiese.

17.00: NEWS PADOVA Anche Ilari ci conferma, domani andrà a Rovigo per le firme. Rimane da cedere Dionisi, che al momento però non ha offerte, solo qualche interessamento.

16.45: NEWS PADOVA Arrivano conferme dalla presidentessa del Delta Rovigo Lorenza Visentini, che a PadovaSport.tv spiega: “Con Ilari ci siamo, firmiamo a breve”. Ilari al momento si trova all’Appiani a vedere Padova-Arcella.

16.30: NEWS PADOVA Confermate le indiscrezioni delle ultime ore: Marco Ilari va al Delta Rovigo, le firme sui contratti stanno arrivando in questi minuti.

16.00: Modena: tutto fatto per l’attaccante classe ’90 Balint Bajner, ungherese passato anche per la seconda squadra del Borussia Dortmund.

15.15: Il Mantova sta per prelevare dalla Fiorentina Amidu Salifu, centrocmapista ghanese classe ’92 già visto in serie A con la maglia dei viola e con quella del Catania.

15.00: NEWS PADOVA Per Ilari al Delta Rovigo siamo alle firme. Inserimento della Carrarese invece per Matteo Dionisi.

14.30: Il Modena ha in prova un centrocampista bulgaro classe ’95. Il suo nome è Borislav Tsonev e proviene dalle giovanili del Levski Sofia. Il suo approdo a Modena non è comunque legato a quello di Simone Basso, con cui l’accordo con il Venezia è ad un passo. Potrebbe essere lui il rinforzo dei canarini a centrocampo vista l’imminente partenza di Osuji.

12.30: Matteo Momentè si è accordato con l’Ancona. L’attaccante che nella seconda metà della scorsa stagione ha giocato a Bassano ha firmato un contratto annuale con opzione per il secondo.

11.50: NEWS PADOVA Domani alle 11 presentazione in sede degli ultimi due acquisti Monteleone e Boniotti.

11.45: Come anticipato ieri il Venezia ha ormai concluso con la Virtus Entella l’accordo per Stefano Moreo. L’attaccante, classe ’93 va a rinforzare il reparto avanzato della formazione di Pippo Inzaghi.

11.30: Molto attivo nelle ultime ore il Mantova. La società virgiliana sta per chiudere con il centrocampista ghanese del Benevento Daniel Kofi Agyei e cerca di convincere anche l’ex Juventus Marco Marchionni. In uscita invece l’attaccante Matteo Momentè dovrebbe accasarsi al Lumezzane o all’Ancona.

10.45: Circolano anche nomi importanti in queste ultime ore di mercato per le squadre del girone B: il Parma insiste per Sbaffo dell’Avellino (accostato anche al Padova qualche tempo fa), il Modena cerca rinforzi anche perchè è possibile veda partire l’ex biancoscudato Osuji mentre la Reggiana vuole rinforzare il centrocampo con l’ex Cittadella Eros Schiavon. Intanto un altro ex Padova, Baldassin potrebbe già aver terminato la sua avventura a Messina (problemi sull’accordo di valorizzazione col Chievo) e sarebbe in cerca di una nuova squadra, altrimenti tornerà ai clivensi.

10.30: Il Parma lascerà partire Cristian Longobardi. L’attaccante ex Bassano potrebbe firmare a breve con l’ambizioso Mestre in serie D.

31 agosto ore 10.oo: Ultimo giorno di mercato, per chiudere le trattative c’è tempo fino alle 23 di questa sera. Il dg biancoscudato Giorgio Zamuner è a Milano, se riuscirà a concludere le cessioni di Ilari e Dionisi (non facile) potrebbe esserci il tempo per il colpo last minute (anche un over). Attesi oggi a Padova Davide Monteleone (giovane difensore in prestito dal Palermo) e Alberto Boniotti (fascia destra classe ’95 in prestito dal Brescia e l’anno scorso a Pordenone) che sarà il vice-Madonna.

21.00: NEWS PADOVA Ufficiale Davide Monteleone arriva a Padova da Palermo con la formula del prestito.

18.00: NEWS PADOVA Marco Ilari sta per accettare la corte del Delta Rovigo. L’esterno romano si sarebbe convinto a scendere di categoria e tentare l’assalto alla Lega Pro con la maglia della squadra rodigina. Nessuna novità dell’ultima ora invece per Matteo Dionisi. Dopo che le ipotesi Giana Erminio e Sambenedettese sono tramontate l’agente del difensore sarebbe al lavoro per trovargli una sistemazione ma non è per niente facile e l’ipotesi che resti in biancoscudato al momento non è da escludere. Sia Ilari che Dionisi si sono allenati con la squadra nel pomeriggio.

17.30: Il Venezia sta cercando di arrivare all’attaccante classe ’93 Stefano Moreo, di proprietà della Virtus Entella e la scorsa stagione in prestito al Teramo. Su Moreo è forte però anche il pressing del Cosenza che già da qualche giorno sta provando a fare suo il giocatore.

17.00: La FeralpiSalò di Antonino Asta starebbe per assicurarsi le prestazioni di Fabio Mazzeo, ala sinistra classe ’83 e tra i protagonisti della cavalcata che ha portato il Benevento alla promozione nella serie cadetta la scorsa stagione.

16.45: Numerose pretendenti nel girone B per il centrocampista offensivo Tommaso Bellazzini (svincolato dal Pavia e che per questo motivo potrebbe firmare anche dopo la fine dell’attuale sessione di mercato). Per l’ex Cittadella forte l’interesse del Modena (in vantaggio) e dell’Ancona.

16.30: Continua a essere molto attivo sul mercato l’Albinoleffe, prossimo avversario del Padova sabato all’Euganeo. La società seriana ha ottenuto in prestito il giovane attaccante classe ’97 Simone Minelli dalla Fiorentina e ha ufficialmente chiuso anche per il centrocampista ex Ancona Leo Di Ceglie.

16.00: Il Bassano prende in prestito dal Brescia l’ex Venezia Nicola Lancini, terzino sinistro classe ’94.

14.30: La Sambenedettese chiude per il difensore tanto richiesto da mister Palladini: l’ex Catania Stefano Ferrario è un nuovo giocatore rossoblù.

13.20: Sfuma Brienza al Parma: i gialloblu hanno provato a convincere il 37 enne trequartista del Bologna che però non se la sente di scendere di due categorie e molto probabilmente finirà al Bari.

13.00: Sambenedettese vicina a due rinforzi: Curiale per l’attacco e Damonte, centrocampista classe ’90 della Pistoiese.

30 agosto ore 10.00: Si muove il Mantova: la società virgiliana si è assicurata nella serata di ieri le prestazioni di ben due difensori. Fatta per il terzino Paolo Regoli (a titolo definitivo dal Latina) e per il difensore argentino Juan Pablo Gargiulo (classe ’92, ex Marbella).

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy