Panchine Lega Pro, tanti volti nuovi e alcune conferme

Panchine Lega Pro, tanti volti nuovi e alcune conferme

Tempo di scelte in vista della prossima stagione e iniziano pian piano a riempirsi le panchine delle squadre impegnate nel prossimo campionato di Lega Pro. La sorpresa più grande degli ultimi giorni è sicuramente l’approdo di Filippo Inzaghi a Venezia reso ufficiale nella giornata odierna ma intanto anche il Renate e il Sudtirol hanno scelto il loro prossimo tecnico. A sedersi sulla panchina dei nerazzurri (per cui si era fatto anche il nome di Carmine Parlato) sarà Luciano Foschi, già ex di Pordenone e Alessandria, mentre alla guida degli altoatesini arriva William Viali, che in questa stagione ha condotto alla salvezza la Pro Piacenza ora alla ricerca di un nuovo allenatore. Sono invece della scorsa settimana le notizie che riguardano le panchine di FeralpiSalò e Cremonese che hanno deciso di affidarsi a due tecnici importanti come Antonino Asta e Attilio Tesser. Diverse squadre invece sono come il Padova ancora alla ricerca del profilo giusto per la propria panchina. Bassano, Alessandria, Pavia e Mantova (quest’ultime due anche a causa di problemi societari)  oltre al retrocesso Como devono ancora scegliere chi li guiderà nella prossima stagione mentre sono già stati confermati Tedino a Pordenone, Albè dalla Giana Erminio e dovrebbe essere solo una formalità il rinnovo di Antonio Filippini a Lumezzane.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy