Parma, il neo ds Faggiano: “Qui voglio costruire qualcosa di importante”

Parma, il neo ds Faggiano: “Qui voglio costruire qualcosa di importante”

Commenta per primo!

In una intervista concessa ai microfoni di San Marino Rtv, il neo direttore sportivo crociato Daniele Faggiano ha parlato della sua nuova avventura in quel di Parma: “Ho sposato il progetto di una città importante nel panorama calcistico, dove vorrei fare bene e costruire qualcosa di importante. Non mi hanno chiesto di vincere per forza: vogliamo fare bene, senza assilli. Costruire e cercare di dare un’impronta alla squadra. Come ho dichiarato durante la presentazione preferisco non parlare di mercato: adesso abbiamo una serie di partite fino al 30 dicembre e poi vedremo il da farsi. Io spero che vadano tutte bene e di rimanere un gruppo coeso e compatto come si è dimostrato. I ragazzi stanno cercando di dare il massimo: si sono allenati solo pochi giorni con il nuovo allenatore, però si è vista una squadra che vuole lottare e portare a casa sempre un risultato positivo. Ognuno guarda a casa propria: io sono arrivato adesso e tra un mese potrò dire quali problemi ho io, ma non quelli vecchi. Adesso cerco di lavorare e di dare un’impronta da parte mia a questa squadra, assieme all’allenatore e alla società. Vi dirò un’altra cosa: la classifica non l’ho guardata prima di venire e non la guardo neanche adesso. Ora dobbiamo pensare al Teramo, abbiamo poco per lavorare, perché siamo appena arrivati da Bolzano: vediamo in questi due giorni di preparare al meglio questa partita che è delicata, perché il Teramo è giù in classifica, ha perso in casa e ha voglia di riscatto”

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy