Play-off Lega Pro: Bassano e Alessandria bastonati, Pordenone di misura sulla Casertana

Play-off Lega Pro: Bassano e Alessandria bastonati, Pordenone di misura sulla Casertana

Commenta per primo!
Sorride solo il Pordenone di Tedino e Zamuner ai play-off, tra le squadre del girone A. Eliminati Alessandria e Bassano.
PORDENONE-CASERTANA 1-0 Il Pisa in semifinale troverà il Pordenone, che ha superato la Casertana 1-0 (0-0) grazie a un rigore di Pederzoli al 40′ del secondo tempo. Sfida decisamente equilibrata con i campani che hanno avuto buone occasioni per sbloccare lo 0-0.
LECCE-BASSANO 3-0 Il Lecce ha battuto il Bassano 3-0 (1-0), nel primo degli scontri diretti in gara unica dei quarti di finale: salentini in vantaggio al 13′ del primo tempo grazie ad un rigore di Moscardelli (nell’azione era stato espulso il portiere ospite Rossi per fallo da ultimo uomo). Nel secondo tempo i pugliesi sono andati a segno altre due volte, all’11’ con Salvi e al 48′ con Caturano.
FOGGIA-ALESSANDRIA 2-0 E in semifinale sarà derby fra i salentini e il Foggia di De Zerbi. I satanelli, dopo un tempo di grande equilibrio, hanno schiantato 2-0 l’Alessandria, protagonista di una grande stagione, con tanto di semifinale di Coppa Italia. Nello scenario di uno Zaccheria tutto esaurito i rossoneri sono passati con Sarno (68′) e Iemmello (82′).
0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy