Pordenone, Arma: “Ancora nessuna squadra sta ammazzando il campionato”

Pordenone, Arma: “Ancora nessuna squadra sta ammazzando il campionato”

Commenta per primo!

In una intervista concessa a TMW, l’attaccante del Pordenone Rachid Arma ha così commentato il ko col Parma: “Peccato per il risultato, abbiamo fatto un’ora di gioco molto buona e non meritavamo di perdere. Alla fine poteva starci il pari, ma abbiamo commesso qualche errore. Dovremo essere più concentrati. Sarebbe stata una vittoria fondamentale. Ambizioni? Tanti club hanno speso più di noi e hanno più giocatori di nome rispetto a noi. Noi cercheremo di dare fastidio e proveremo a dire la nostra. Ci sono 7-8 squadre molto forti. Ancora però non c’è una formazione che sta ammazzando il campionato. Penso che ci divertiremo. E’ stato ricreato un bell’entusiasmo qui a Pordenone. Allo stadio c’è tanta gente e noi proveremo a far divertire il pubblico perchè giochiamo anche un bel calcio”.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy