Reggiana, Colucci ha le ore contate. Contattato anche Mandorlini

Reggiana, Colucci ha le ore contate. Contattato anche Mandorlini

Uno 0-3 che fa male alla Reggiana. Fa talmente male che a fine partita l’amministratore delegato e direttore generale
granata Maurizio Franzone ieri ha comunicato che nessuno avrebbe raggiunto la sala stampa. Leonardo Colucci ha le ore contate, è uscito tra i fischi del suo pubblico. Dopo tutto, nelle ultime tre incontri casalinghi sono arrivate due sconfitte, con Parma e Venezia, mentre il Bassano è uscito indenne con un gol in pieno recupero. E ora la vetta è lontana 8 punti. “La società prenderà tutte le decisioni del caso – spiega il dirigente e braccio destro del presidente Mike Piazza ieri negli Stati Uniti – tenendo presente che il mercato è ancora aperto. Certo, se avessimo pareggiato su rigore la gara poteva prendere un’altra piega ma così non è stato”. Tra gli allenatori contattati per il dopo Colucci ci sarebbero, tra gli altri, anche Petrone e Mandorlini

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy