Sambenedettese, Fedeli jr: “I giocatori del Parma insultavano l’arbitro”

Sambenedettese, Fedeli jr: “I giocatori del Parma insultavano l’arbitro”

Sono trascorsi più di 4 giorni dal match tra Samb e Parma ma quanto accaduto durante l’incontro continua ad alimentare polemiche. Nuovi dettagli giungono dall’amministratore delegato della Samb, Andrea Fedeli, che al Corriere Adriatico odierno rivela: “L’arbitro ha subito troppo il carisma di alcuni giocatori del Parma. A parti invertite quel rigore non ce lo avrebbero dato. Dalla panchina ho sentito i giocatori emiliani apostrofare l’arbitro con alcuni epiteti. Ce n’era uno (il riferimento è il capitano Lucarelli) che, dopo l’atterramento di Calaiò sul quale l’arbitro ha fatto proseguire, ha iniziato a dirne di tutti i colori al direttore di gara senza essere espluso”. Lo ripota TuttoSamb.it.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy