SuperMarket Pavia, Bignotti: “Iscrizione unico pensiero. Lasceremo partire gratis tutti i giocatori”

SuperMarket Pavia, Bignotti: “Iscrizione unico pensiero. Lasceremo partire gratis tutti i giocatori”

Sebbene sia di ieri la notizia di un’offerta d’acquisto del Pavia da parte del manager bresciano Abele Lanzanova, in riva al Ticino continua a regnare il caos. L’ormai consumata uscita di scena della proprietà cinese targata Xiadong Zhu rende più che mai concreta la possibilità di una mancata iscrizione della squadra alla prossima Lega Pro (ne abbiamo già parlato qui). Il momento è buio, tanti i punti interrogativi, forse troppi.
A fare il punto della situazione ci ha pensato, non senza amarezza, il dg lombardo Gianluca Bignotti, contattato dai colleghi di tuttolegapro.com: “Al momento stiamo lavorando per cercare di trovare persone che possano dare continuità aziendale al Pavia Calcio, in quanto il nostro unico pensiero ad ora è quello di iscrivere la squadra al prossimo campionato. A prescindere da come si risolverà la cosa, comunque, la prossima stagione sarà sicuramente di grande ridimensionamento. Abbiamo già detto ai ragazzi di trovare nuove soluzioni se vogliono, anche perché lasceremo andar via tutti gratis”.
Parole chiare. Antenne dritte per le società interessate ad avventarsi sui (tanti) pezzi pregiati della compagine lombarda. La caccia è aperta.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy