Tutte le scuse per non allenarsi, ex coach le raccoglie in un libro. E cita Mpenza: “Troppo Viagra”

Tutte le scuse per non allenarsi, ex coach le raccoglie in un libro. E cita Mpenza: “Troppo Viagra”

Commenta per primo!

Paul Sturrock, che ha allenato l’ex Manchester City Emile Mpenza al Plymouth, rivela nella sua autobiografia storie insolite. Parlando della sua avventura al Plymouth Argyle, in D2 inglese nel 2008-2009, l’allenatore scozzese ha raccolto le scuse più improbabili che aveva sentito dai suoi giocatori che volevano evitare di allenarsi, citando il caso di Mpenza: “Emile mi disse che aveva preso il viagra la sera prima e che era ancora in erezione perenne, così non volle partecipare all’allenamento. Divenne una leggenda quella scursa ma giuro che è la verità”. Verità in cui però non si riconosce Mpenza che ha annunciato un’azione legale. Attraverso il suo avvocato il giocatore, che in carriera ha militato anche con Excelsior Mouscron, Standard, Schalke 04, Amburgo e Manchester City prima di andare al Plymouth, dove ha segnato 2 gol in 9 gare giocate – ha fatto arrivare la replica: “Mpenza è ferito per questi aneddoti immaginari e fantasiosi che vanno a screditare la sua immagine. Non solo l’utilizzo di viagra ipotizza una sua impotenza sessuale ma si tratterebbe anche di un prodotto illecito”.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy