Under 19, gli azzurri dominano anche la Svizzera. Mercoledì scontro decisivo con la Turchia a Caldogno

Under 19, gli azzurri dominano anche la Svizzera. Mercoledì scontro decisivo con la Turchia a Caldogno

Dopo aver liquidato Israele per 4-0, l’under 19 italiana di Paolo Vanoli, di scena all’Euganeo, ha superato anche la Svizzera. Succede quasi tutto nella ripresa, quando gli azzurrini vanno vicinissimi al vantaggio con Favilli, fermato da una prodezza del portiere Kobel. È ancora Kobel a superarsi su Picchi da due passi, poi al 30′ arriva finalmente il vantaggio: Barella innesca Ghiglione che batte Kobel in uscita con un diagonale perfetto. Sei minuti più tardi Barella si guadagna il rigore che chiude il match: sul dischetto si presenta Dimarco, che non sbaglia. Italia e Turchia guidano a 6 punti e si affronteranno per il faccia a faccia decisivo mercoledì 30 Marzo a Caldogno alle ore 15.

SVIZZERA-ITALIA 0-2
Reti: Ghiglione (75’), Dimarco (81′ su calcio di rigore)
SVIZZERA U19 (4-2-3-1) : Kobel; Hefti, Loosli (C), Bamet, Obexer; Cani, Arnold; Lotomba, Sow, Manzambi (79′ Alpsoy); Oberlin. A disp.: Enzler (GK), Alessandrini, Babic, Guillemenot, Alves, Gjorgjev.All.: Ryf.
ITALIA U19 (4-4-2) : Meret; Vitturini, Romagna (C), Coppolaro, Dimarco; Ghiglione, Locatelli, Picchi (80′ Felicioli), Bifulco (46′ Barella); Favilli (71′ Dalmonte), Panico.A disp.: Zaccagno (GK), Vido, Edera, Marchizza. All.: Vanoli.
Arbitro: João Pinheiro (Portogallo). Assistenti: Nélson Moniz (Portogallo) e Douglas Potter (Scozia).Quarto Uomo: Kevin Clancy (Scozia)..
Ammoniti: 10′ Vitturini (Italia U19), 40′ Favilli (Italia U19), 79′ Arnold (Svizzera U19).
Note: recupero 1+1’pt, 3’st. Calci d’angolo: 6-9. Temperatura: 15°.
Spettatori: 2500 circa.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy