Alessandro De Vitis: “Ho scelto Padova anche per Pea. Perin ed El Shaarawy mi hanno detto di venire qui di corsa!”

Alessandro De Vitis: “Ho scelto Padova anche per Pea. Perin ed El Shaarawy mi hanno detto di venire qui di corsa!”

La conferenza stampa di Alessandro De Vitis a Bresseo, che si racconta: 

“Dopo una settimana i lavori sono ancora abbastanza leggeri. Stiamo lavorando bene e abbiamo un mister che ci sa fare. Pea sa lavorare con i giovani ed è stato uno dei motivi per cui ho scelto Padova. Perin mi ha sempre parlato benissimo di questa piazza, e anche El Shaarawy. Anche Carraro, mio amico dai tempi in cui giocavamo insieme alla Fiorentina, mi ha incitato a scegliere Padova, la sua città natale. Poi è una squadra di blasone.

Sono un centrocampista mezzala, mi piace inserirmi e cercare la via del gol.

Papà Totò è contento, cerca di star fuori dalle mie scelte per non influenzarmi, ma mi dà consigli quando glene chiedo.

Conosco già molti dei nuovi compagni perchè siamo coetanei.

Su Fifa12 mi paragonano a Lampard? Magari!! Lui e Marchisio sono quelli in cui, nel mio piccolo, mi rivedo.

Ma non gioco a FIFA, preferisco giochi dell’NBA, sono un appassionato di basket.”

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy