Ampuero: “Ho scelto Padova perché è un grande club. Sogno i Mondiali con il mio Perù”. Guarda il video

Ampuero: “Ho scelto Padova perché è un grande club. Sogno i Mondiali con il mio Perù”. Guarda il video

Dalle 12 su PadovaSport segui live la conferenza stampa del neo acquisto biancoscudato, Alvaro Ampuero! Foto e video in tempo reale come sempre sulla nostra pagina facebook, clicca mi piace qui

12.24: Alessio Secco ha parlato a margine della conferenza stampa di presentazione di Ampuero. Per Modesto, come riferito ieri durante la nostra intervista, manca qualcosa. Blindato invece Osuji: “Resta con noi, c’era un accordo con la precedente dirigenza per farlo tornare a Modena, ma non è più valido”.

12.11: Secco: “Il Parma ha chiesto garanzie? Qui non possiamo darle a nessuno, in B sicuramente avrà più spazio rispetto a un club di A. Ma a quel punto il Parma lo avrebbe tenuto”.

12.03: Ampuero: “Mi piace attaccare e difendere, gioco a centrocampo. Ho giocato con Vargas in Perù, io e lui siamo sinistri quindi molti ci paragonano ma lui è un grande. Ho giocato in passato anche da terzino. Eventualmente regista? Non l’ho mai fatto. Perché ho scelto Padova? Per me è una grande squadra e sono felice di essere qui”. Sul calcio italiano: “C’è ritmo e i giocatori aggrediscono molto di più rispetto il campionato peruviano, quest’anno spero di giocare un po’ di più, anche perché la mia nazionale può ancora qualificarsi al Mondiale e a me piacerebbe giocare. A settembre ci saranno due partite importanti  della nazionale alle quali spero di partecipare”.

12.00: Presenti anche Andrea Valentini e Alessio Secco. Secco: “È titolare nella nazionale peruviana, arrivato a gennaio di quest’anno al Parma, è un mancino che gioca interno di centrocampo. Arriva con la formula del prestito con diritto di riscatto e controriscatto a favore del Parma. Sulle sue tracce c’erano anche club di serie A, quindi siamo contenti di averlo preso”.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy