Ardemagni scalpita, Bergodi frena. La probabile formazione di stasera

Ardemagni scalpita, Bergodi frena. La probabile formazione di stasera

E’ stato chiaro mister Bergodi ieri durante la conferenza stampa prepartita, Matteo Ardemagni, Armando Perna e Alessandro De Vitis saranno disponibili per la sfida di oggi, ma guai a rischiare infortuni seri, soprattutto nel caso della punta di Milano, uscito durante la gara col Cittadella per un problema ai flessori. Gli esami clinici effettuati hanno dato esito negativo, ma Ardemagni, lo abbiamo ormai visto tutti è un leone e anche davanti ad un dolore alla coscia potrebbe essere portato ad esagerare, è proprio su di lui quindi che questa mattina verranno puntati gli occhi di mister e staff tecnico. Il Modena scenderà sicuramente in campo con il 4-3-1-2, ma anche in questo caso le parole del mister di Bracciano sono state chiare e se Bergodi ricorda che il Padova è più “pesante”  e forte del Cittadella ci viene spontaneo pensare che i cambi potrebbero riguardare Perticone e Nardini. Il difensore milanese verrà schierato con ogni probabilità sulla corsia destra con conseguente spostamento a centrocampo del fiumalbino e buona pace di De Vitis che entrerà a gara in corso. In porta ci sarà Nicholas Caglioni, a destra come accennato l’ex Livorno, a sinistra Milani, in mezzo capitan Perna e Pippo Carini. A centrocampo Dalla Bona farà il regista con Nardini e Signori ai lati, ad accendere la luce ci sarà Davide Di Gennaro, in avanti Ardemagni giocherà solo se sarà al 100%, Greco è favorito per affiancarlo, ma Stanco scalpita e chissà che non tocchi a lui partire dal primo minuto. Out ci saranno sempre Petre, Ciaramitaro, Turati, Rullo e Gilioli.  pa.mai

Modena (4-3-1-2) Caglioni; Perticone, Perna, Carini, Milani; Nardini, Dalla Bona, Signori; Di Gennaro; Ardemagni, Greco. A disposizione.: Guardalben, Diagouraga, Jefferson, Bassoli, De Vitis, Stanco, Cellini

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy