Attacco Padova: Succi scalpita, Foschi blocca Cacia

Attacco Padova: Succi scalpita, Foschi blocca Cacia

Commenta per primo!

“Cacia rimarrà a Padova, il suo destino è quello di vestire con passione a attaccamento la maglia del Padova” parole e musica di Rino Foschi. Il ds ha smentito oggi la possibile cessione dell’ex piacentino, che ha davvero poca voglia di rimanere alla corte di Dal Canto, ma la sensazione è che l’addio del bomber sia ugualmente molto vicino. Al “mal di pancia” di Cacia fa da contraltare la voglia di Davide Succi di rigettarsi nella mischia. Il Cigno oggi a Bresseo ha ammesso di non veder l’ora di tornare a giocare per dare una mano alla squadra. “La concorrenza è tanta – ha detto a Bresseo – ma se si vuol vincere servono giocatori forti. Mi mancava la vita da spogliatoio, spero ora di essere pronto per giocare, ho bisogno di mettere minuti nelle gambe. Sono curioso di scoprire come starò nel momento in cui rientrerò in campo! Ma è più forte la voglia di tornare che la paura…”. Il ritorno in campo di Davide Succi ormai è davvero vicino, e se l’attaccante bolognese tornerà quello dell’anno scorso… beh, forse la partenza di Cacia farà un po’ meno male.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy