Belluno-Padova, poche scelte per Parlato: ecco la probabile formazione

Belluno-Padova, poche scelte per Parlato: ecco la probabile formazione

Commenta per primo!

La formazione schierata nell’ultima mezz’ora dell’amichevole di ieri pomeriggio lascia pochi dubbi: l’undici di partenza del Padova (domenica a Belluno) rimarrà praticamente immutato. Lanzotti difenderà la porta biancoscudata, visto che Petkovic non è ancora pronto tanto che ieri è rimasto a lavorare solo a parte e non ha disputato l’amichevole, mentre davanti a lui, oltre a Niccolini e Thomassen (o Dionisi) verranno confermati i due ottimi giovani sugli esterni, Bortot e Salvadori. A centrocampo inevitabile la conferma di Mazzocco (con Fenati, che ancora deve esordire, alle prese con una botta al polpaccio) al fianco di Segato. In avanti, infine, oltre ad Amirante spazio al trio di trequartisti che nelle ultime domeniche ha fatto le fortune del Padova: Petrilli, due gol nelle ultime quattro partite, Cunico, capocannoniere biancoscudato, e infine Ilari, a segno due volte nelle ultime tre gare e match winner del match d’andata quando all’Euganeo Padova e Belluno si presentarono alla sfida appaiate in vetta a punteggio pieno.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy