Bergamin: “Ora prepariamoci per l’impegno di Coppa, per noi significa molto”

Bergamin: “Ora prepariamoci per l’impegno di Coppa, per noi significa molto”

Sono uno accanto all’altro il presidente Giuseppe Bergamin e il collega giallorosso Renzo Lucchiari al termine della partita, entrambi sorridenti. «È stata un’amichevole piacevole – esordisce Lucchiari – e ringrazio il Padova, spero che si possa ripetere più avanti. Da parte nostra ci abbiamo messo grande impegno in campo, credo anche i biancoscudati. Ci auguriamo di fare bene nel nostro campionato, abbiamo una squadra giovane con tanta voglia di fare bene». Bergamin ascolta e replica: «Sono stati molto gentili nella loro accoglienza, per noi è stato un buon test. Abbiamo messo energie in più e abbiamo visto che anche gli ultimi arrivati possono stare in questa squadra. Ora prepariamoci per l’impegno di Coppa Italia che per noi significa molto e speriamo di passare il turno». Ecco Carmine Parlato: «Sono sempre partite che consentono di alzare il minutaggio dei ragazzi. Ho cercato di fare due squadre equilibrate. Nella prima frazione abbiamo provato una cosa, nella ripresa un’altra. Ma l’impegno c’è stato sempre da parte di tutti, ci deve essere sempre un atteggiamento positivo con squadre di categorie inferiore. La volontà di dimostrare deve essere sempre alta in queste occasioni, anche se pretendo di più da tutti. Da martedì inizieremo a preparare l’impegno di Coppa Italia, che è molto importante». Oggi il tecnico biancoscudato andrà proprio a Pordenone, tra l’altro la sua ex squadra prima di approdare al Padova, per vedere la sfida con il Mantova: «Sono curioso di vedere all’opera il Pordenone, sarà il nostro prossimo avversario e cercherò di farmi un’idea sui giocatori che ha a disposizione». Oltre all’appuntamento in Coppa, tra due settimane scatterà il campionato. Cambierà qualcosa nella preparazione? «No, andiamo avanti con il nostro programma. Questa settimana abbiamo caricato un po’ di più dato che non avevamo l’impegno in Coppa, alla ripresa della preparazione martedì i ragazzi ne avranno benefici. Dobbiamo metterci in testa che l’inizio del campionato si avvicina e dobbiamo calarci nella parte con intensità, concentrazione e responsabilità».

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy