Cacia ci regala il derby a tempo scaduto!!!!!

Cacia ci regala il derby a tempo scaduto!!!!!

Commenta per primo!

CI SCUSIAMO SE GLI AGGIORNAMENTI NON SONO SEMPRE TEMPESTIVI MA QUI ALL’EUGANEO OGGI CI SONO PROBLEMI DI CONNESSIONE!

PADOVA  2

VICENZA  1

PADOVA: Perin, Donati, Portin, Legati, Renzetti, Bovo, Milanetto, Marcolini (19’pt Cuffa), Cutolo, Ruopolo (21’st Lazarevic), Cacia:

A disp.: Cano, Osuji, Jelenic, Italiano, Jidayi, Cuffa

All.: Dal Canto

VICENZA: Frison, Tonucci (19’pt Bastrini), Augustyn, Martinelli, Giani, Soligo, Paro(21’st Rossi), Botta, Gavazzi, Abbruscato, Tulli (11’st Paolucci).

A disp.: Acerbis, Bastrini, Zanchi, Misuraca, Alemao.

All.: Cagni

Arbitro: Ostinelli di Como

Reti: 33’pt Legati, 43’st Abbruscato (R), 46’st Cacia

Ammoniti: Milanetto, Botta, Augustyn

Si apre con una splendida coreografia della tribuna est il derby tra Padova e Vicenza.

Iniziale fase di studio tra le due squadre, poi mette la quarta il Padova e la prima occasione passa per i piedi di Bovo al 6′. Al 9′ ci prova Marcolini dalla distanza con un tiro potente ma di poco alto sopra la traversa. Al 14′ Ruopolo defilato sulla destra cicca la palla a tu per tu con Frison. Clamorosa palla gol mangiata dall’attaccante biancoscudato!

Al 17′ violento scontro di gioco tra Tonucci e Marcolini. Soccorsi subito dai sanitari, il primo viene portato via a braccia dai paramedici e soccorso in ambulanza, il secondo riceve le cure a bordocampo. Pochi minuti dopo entrambi vengono portati via in ambulanza. Speriamo di avere presto rassicurazioni sulle loro condizioni.

Al posto di Marcolini Dal Canto inserisce Cuffa. La partita prosegue con il forcing del Padova ma Frison si oppone ad ogni incursione biancoscudata.

Al 33′ arriva meritato il vantaggio del Padova su calcio piazzato grazie alla capocciata vincente di Elia Legati.

Nel frattempo l’addetto stampa biancoscudato ci rassicura sulle condizioni di Marcolini: nell’impatto il savonese ha rimediato una ferita lacero contusa allo zigomo. Tonucci invece ha rimediato una frattura al naso.

Nessun cambio nella ripresa.

Il Vicenza ha una buona occasione al 4′ con Soligo ma Perin c’è. Ma è sempre il Padova a tenere le redini del gioco pur non giocando particolarmente bene. Nel secondo tempo il ritmo è notevolmente calato. Il Vicenza però non ci sta a perdere e prova a cercare il pareggio. Perin si oppone con sicurezza ad ogni tentativo biancorosso. Rischia solo al 35′ quando una carambola in area dà l’illusione del gol ma Perin prima e Legati poi mettono la pezza sui tiri di Paolucci e Abbruscato.

Al 43′, quando il Padova stava contenendo gli attacchi biancorossi, il Vicenza ottiene un calcio di rigore per un fallo di mano di Portin. Dal dischetto Abbruscato non sbaglia. E’ 1-1. Neanche il tempo di segnalare 2 minuti di recupero (pochi in realtà) e Cacia fa esplodere l’Euganeo siglando il gol vittoria per i biancoscudati!

Padova bruttino ma vincente!!

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy