Carpi-Padova, le pagelle

Carpi-Padova, le pagelle

Mazzoni 5,5: A parte il pallone di Memushaj che gli passa sotto le gambe, è apparso un po’ nervoso. Si aggiunga la scarsa intesa con i difensori e alcuni interventi che potevano costare cari.

Ceccarelli 5: Gioca un po’ a sorpresa al posto di Di Matteo, con Almici dirottato a sinistra. Si conta un assist decente, per il resto tanti errori e imprecisioni.

Santacroce 4,5: Si fa superare come un birillo da Memushaj in occasione del vantaggio emiliano, poi rischia grosso con un retropassaggio a Mazzoni che il Padova può pagare caro. Qualcosina di meglio nella ripresa, ma non basta.

Carini 5: Un po’ meglio del compagno, ma deve ringraziare un Ardemagni non brillantissimo su alcune sue incertezze.

Almici sv: Gioca poco più di un quarto d’ora, poi viene colpito duro.

(44′ pt Di Matteo) 5,5: A volte un po’ in affanno sul loro esterno (Concas).

Improta 6,5: Magari il gol non è spettacolare come quello di sabato, ma l’attaccante napoletano si dimostra ancora una volta decisivo. Bacia la maglia sotto il settore dei tifosi, può diventare un giocatore importante.

Musacci 6: Partita senza infamia, nè lode. Si fa vedere in occasione di un bel taglio su suggerimento di La Camera e con una deviazione provvidenziale in fase difensiva su Ardemagni. Deve però calarsi nella mentalità della squadra che sta lottando per non retrocedere: zero polemiche e aspettare in silenzio il proprio turno. Senza strani cinguettii.

Iori 5,5: Meno lucido del solito, forse non proprio a suo agio con un giocatore simile vicino.

La Camera 6: Qualche buono spunto e la solita potenza nel tiro dalla distanza.

(42′ st Moretti) s.v.

Melchiorri 5: Impalpabile, e con il passare dei minuti sempre più spento. E sì che era un mini-partita da un’ora.

(34′ st Rocchi) s.v.

Vantaggiato 6: Un’altra sufficienza risicata, c’è l’assist per Improta e qualche bella giocata. Ma il gol? Questo sconosciuto…

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy