Cestaro a Bresseo: “Sono stato ingenuo a dire sì a Cairo e Abodi”

Cestaro a Bresseo: “Sono stato ingenuo a dire sì a Cairo e Abodi”

Commenta per primo!

E’ arrivata anche l’Audi di Cestaro a Bresseo, poco dopo le 14. Il presidente ha fatto visita alla squadra, poi, uscendo, si è fermato qualche minuto con i giornalisti presenti. Logico che si è tornato a parlare di quanto successo sabato scorso all’Euganeo: “C’era una accordo con i due direttori sportivi per giocare il giorno successivo (domenica) – ha detto il Cavaliere – come avete visto ci siamo offerti per dargli una mano… poi quando stavo tornando mi hanno chiamato sia Abodi che Cairo spiegandomi che c’erano altre idee. Cairo ha cambiato le carte in tavola, sono stato ingenuo ad accettare questa richiesta. Ieri sera Abodi mi ha telefonato per dire che mercoledì si giocherà, se poi arriva qualche ricorso nel frattempo non lo possiamo sapere. Noi siamo tranquilli, abbiamo fatto le cose per bene”. Il patron si è detto comunque contento di come ha reagito la squadra dopo Grosseto: “Abbiamo fatto bene, siamo cresciuti in queste ultime partite e stiamo migliorando molto”. Una battuta infine sul ritiro invernale, spunta anche la Spagna: “A Marbella abbiamo trovato uno sponsor, a Malta è già occupato dal Torino”.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy