Colomba: “Qui per far bene. Non farò rivoluzioni, credo negli uomini più che nella tattica”

Colomba: “Qui per far bene. Non farò rivoluzioni, credo negli uomini più che nella tattica”

Commenta per primo!

Dalle 12,30 segui la conferenza stampa del nuovo allenatore del Padova, Franco Colomba. Foto e video in tempo reale sulla nostra pagina facebook (CLICCA QUI). A breve il video della conferenza stampa integrale con tutte le domande dei giornalisti.

13.20: Cestaro: “Perché pazienza con Dal Canto e non con Pea? C’è un detto che dice Chi si scotta con l’acqua calda poi ha paura anche dell’acqua fredda…”

13.18: Colomba: “Non ho un credo tattico specifico, credo negli uomini”

13.15: Baraldi: “Colomba primo e unico contatto… Dunque prima scelta”

13.08: Colomba: “Cercheremo di individuare tramite colloqui se ci siano state problematiche. Come giocherà? Non faremo stravolgimenti nel breve termine”.

13.03: Cestaro: “Obiettivo? Voglio dire quello che penso: play-off. Abbiamo già programmato l’inserimento di qualche giocatore. I tifosi sono contro di me? Bisogna capire se sono proprio tutti… Capisco che era molto amato e pieno di umanità”.

13.00: Colomba: “Situazione atipica. So che la piazza ci giudicherà per quello che faremo d’ora in avanti. Pea si è fatto apprezzare dal pubblico e lo considero un buon allenatore”.

12.59: “Siamo una squadra che ha perso molti punti per strada…”

12.55: Cestaro: “C’è sempre stata la massima trasparenza con Pea, ma ho visto qualche giocatore un po’ abbandonato a se stesso… Chiedo umilmente che il pubblico padovano accetti questa decisione, presa da me in prima persona, per il bene del Padova”

12.50: Cestaro: “Col passare del tempo ho visto che c’erano alcune difficoltà nell’esprimere il gioco, le cose non stavano prendendo una bella piega e ho preferito intervenire in tempo. Così da dare anche la possibilità al nuovo allenatore di lavorare bene. Barbara Carron? È molto arrabbiata, avete visto anche quello che ha scritto… ma sono cose che capitano in qualsiasi famiglia”.

12.40: Ecco Colomba: “Riparto da Padova consapevole che è una piazza di livello. Eravamo già stati vicini all’accordo, le nostre strade si sono incrociate nuovamente. Ci impegneremo io e il mio staff a dare il massimo per cercare di risolvere eventuali problemi”.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy