Coppa, contro la Vecomp si gioca all’Euganeo

Coppa, contro la Vecomp si gioca all’Euganeo

La certezza arriverà solo nella giornata di oggi, ma al 99% è già tutto stabilito: la sfida di Coppa Italia tra Biancoscudati Padova e Virtus Vecomp Verona si giocherà domenica prossima allo stadio Euganeo. Una decisione che, ufficialmente, verrà presa attraverso sorteggio ma che, per diversi motivi, invita a pensare alla soluzione indicata. I veronesi hanno tutto l’interesse a giocare a Padova, visto che l’incasso (certamente più cospicuo di quanto non sarebbe stato nel piccolo impianto del “Gavagnin-Nocini”) verrà diviso a metà tra le due società. E poi c’è la questione dell’ordine pubblico: la Questura vede di buon occhio la soluzione-Euganeo, che offre maggiori garanzie in termini di divisione tra le tifoserie, visto che quella veronese è composta da esponenti di estrema sinistra, ben lontani dalle idee politiche dei nostri ultras. La scelta, tuttavia, scontenta la società biancoscudata, per i costi di gestione e soprattutto per la questione della risemina appena effettuata sul manto erboso dell’impianto di viale Rocco, che potrebbe venire compromessa in caso di pioggia nei prossimi giorni e della conseguente partita. Il nuovo Padova, comunque vada, si accoderà alla decisione della Lega Dilettanti, e penserà a far suo il passaggio del turno.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy