Cordata, Bergamin frena: “Difficile trovare imprenditori in Lega Pro. E Penocchio deve essere disposto a cedere”

Cordata, Bergamin frena: “Difficile trovare imprenditori in Lega Pro. E Penocchio deve essere disposto a cedere”

Si è parlato anche di Giuseppe Bergamin come possibile imprenditore della cordata sostenuta da Bitonci e Saia. L’industriale padovano, titolare dell’azienda Sunglass di Villafranca, intervistato dal Gazzettino, ha glissato riguardo la sua effettiva volontà di entrare in società, dando comunque l’idea che la fumata bianca per la cessione del Padova, se mai ci sarà, è difficile da raggiungere e ancora molto lontana: “Sono tifoso, ho seguito tutte le partite e le peripezie di quest’anno. Vediamo cosa succede, siamo qui. Con la squadra in Lega Pro è difficile trovare un imprenditore che sia disposto a prendere in mano la situazione sapendo di dover spendere quattro-cinque milioni di euro, è più fattibile il discorso di un gruppo affiatato di appassionati che vuole il bene del Padova senza lucrarci sopra, fermo restando che pensare di guadagnare qualcosa in Lega Pro è improponibile. Bisogna vedere come evolve la situazione, al di là dell’inchiesta giudiziaria. Ma è l’attuale proprietario del Padova a dovere dire in maniera ufficiale che è disposto ad andare via”.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy