Dal Canto a Bresseo: “Bacinovic non mi cambia la vita. Reggina? Abbiamo tante assenze”

Dal Canto a Bresseo: “Bacinovic non mi cambia la vita. Reggina? Abbiamo tante assenze”

Commenta per primo!

Mister Dal Canto ha parlato alla vigilia della sfida serale contro la Reggina di domani sera. Una lunga conferenza stampa che ha toccato diversi temi, dall’affare Bacinovic ancora in sospeso, alla situazione di Milanetto, passando ovviamente per la partita di domani contro la Reggina che il Padova affronterà con numerose assenze. “Sono molto preoccupato per le assenze – ha detto Dal Canto senza mezzi termini – avremo pochi cambi in corso di partita, in panchina ho solo difensori perchè i centrocampisti sono tutti fuori. Porterò il giovane Tessari. Italiano, Succi e Jelenic non verranno giù con noi, Osuji è convocato ma non sta bene, Cacia e Bovo sono squalificati, Milanetto è infortunato. Questa purtroppo è la situazione. In attacco Lazarevic non si è allenato bene, dovremo fargli un antinfiammatorio mentre Drame l’ho visto bene, sia in campo che fuori. Può essere che sia arrivato di nuovo il suo momento”. Su Milanetto: “Un mese e mezzo fa ho parlato con lui e Italiano – ha spiegato l’allenatore biancoscudato – ho detto loro che uno dei due poteva finire in tribuna prima o poi”. Bacinovic? “E’ stata un’occasione improvvisa che è capitata e che abbiamo cercato di prendere al volo. Personalmente il fatto che arrivi o non arrivi non mi cambia la vita, almeno in questo momento. Per il resto i nomi che stiamo trattando sono quelli usciti, nessuna trattativa segreta”. Domani c’è la Reggina, c’è bisogno di fare punti per non rimanere indietro visti i risultati di ieri: “La realtà di oggi dice che quelle davanti corrono più forte di noi, dobbiamo però tenere conto di quello che succede. La Reggina sarà senza Bonazzoli che sulla palla lunga è difficilmente marcabile, in difesa si sono rinforzati con Angella e Freddi. Potrebbero giocare con due attaccanti rapidi”.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy