Dal Canto dirige l’allenamento a Bresseo. Lazarevic: “E’ un grande, voglio segnare anche per lui”

Dal Canto dirige l’allenamento a Bresseo. Lazarevic: “E’ un grande, voglio segnare anche per lui”

Commenta per primo!

Dal Canto si è recato regolarmente a Bresseo oggi pomeriggio per dirigere l’allenamento, nonostante ieri sera si sia sentito poco bene prima di una diretta televisiva. Lazarevic, oggi in conferenza stampa, ha avuto parole dolci per il mister: “E’ un grande, devo essere sincero, vorrei segnare per lui”. Poi una battuta sul Bari: “Ritroverò il mio allenatore delle giovanili al Genoa, Torrente, allenatore molto preparato”. Sulla squadra: “C’è un po’ di concorrenza è vero ma siamo un bel gruppo, può giocare chiunque, l’importante è far bene a livello collettivo. Con Cacia e Succi saremo ancora più forti”. Lazarevic è recude da una doppietta (un gol contro Malta e uno contro l’Ucraina) con l’under 21: “Abbiamo giocato due partite importanti, sono contento di aver segnato i miei primi gol con l’Under 21, mi dispiace però non aver potuto dare una mano al Padova… Anche Jelenic ha fatto dei bei gol”.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy