FINALE Castiglione-Padova 1-1 (16′ Cunico, 82′ Bignotti)

FINALE Castiglione-Padova 1-1 (16′ Cunico, 82′ Bignotti)

Segui con noi in tempo reale, a partire dalle ore 15.45, Castiglione-Padova, gara valevole per il triangolare d’apertura della poule scudetto della Serie D 2014-2015.

 

Castiglione (3-5-2): Boccanera; Molnar, De Angeli, Guagnetti (46′ Dallamano); Calandra, Silajdzija, Lombardi (70′ Maccabiti), Mastrototaro (46′ Bignotti), Ruffini; Cristofoli, Cazzamalli. A disposizione: Lassandro, Rinaldi, Bottoli, Chiarini, Oliboni, Camilli. Allenatore: Delpiano.

Padova (4-2-3-1): Petkovic; Busetto, Sentinelli, Niccolini, Salvadori; Mazzocco, Segato; Dionisi, Cunico (62′ Nichele), Ilari (56′ Ferretti); Zubin. A disposizione: Cicioni, Thomassen, Bortot, Degrassi, Fenati, Pittarello, Petrilli. Allenatore: Parlato.

Arbitro: Gualtieri di Asti (assistenti Salvatori-Pappalardo).

Note: Ammoniti Ruffini, De Angeli, Ilari, Dallamano, Zubin, Cristofoli, Petkovic e Dionisi. Espulsi Ferretti e Dionisi.

 

SECONDO TEMPO

95′ Triplice fischio del direttore di gara. Castiglione-Padova termina sul risultato di 1-1. Primo tempo meritatamente chiuso in vantaggio dai biancoscudati, ripresa invece totalmente dominata dagli uomini di Delpiano, che hanno anche fallito un rigore con bomber Cristofoli, costringendo inoltre Cunico e compagni in nove uomini alla luce delle espulsioni comminate a Ferretti e Dionisi. Sì, in definitiva uno dei più brutti Padova della stagione, quello visto in questi secondi quarantacinque minuti. Prossimo appuntamento, tra sette giorni all’Euganeo contro il Cuneo. Nel frattempo, bisognerà  sperare in una mancata vittoria degli avversari odierni dei biancoscudati nella sfida in programma mercoledì in casa dei piemontesi.

95′ Maccabiti cerca la gloria in rovesciata, ma senza successo.

94′ Padova rintanato nei propri trenta metri per respingere le iniziative del Castiglione.

92′ Petkovic salva il Padova su conclusione del Castiglione, gioco però già  fermo per fuorigioco.

90′ Cinque minuti di recupero.

88′ Effettata conclusione dal vertice sinistro dell’area di rigore da parte di Cristofoli: Petkovic si fa trovare attento e controlla la sfera.

82′ Gol del Castiglione. Meritato pareggio dei padroni di casa con Bignotti a sfruttare in anticipo su Busetto un ottimo traversone dalla destra di Calandra ed a trafiggere di testa Petkovic da pochi passi. Inutile il tentativo di salvataggio in extremis da parte del portiere serbo.

80′ Ultimo cambio della gara: Thomassen entra sul terreno di gioco al posto di Segato. Nuovo modulo: 5-2-1.

77′ Fallo fotocopia di Dionisi rispetto a quello da lui stesso commesso due minuti fa: secondo giallo e Padova in nove. Incredibile come l’inerzia della gara sia mutata nel corso di questo secondo tempo.

76′ Fendente di Silajdzija da fuori area: Petkovic controlla in presa bassa.

75′ La fiera del cartellino giallo prosegue: ammonito anche Dionisi. Padova sempre costretto nella propria metà  campo. Ruoli invertiti rispetto al primo tempo.

72′ Segato dalla distanza: palla alta.

70′ Ultimo cambio di casa con Maccabiti a sostituire Lombardi.

69′ Cristofoli fallisce il penalty calciando sopra la traversa! Padova graziato.

68′ Padova in confusione totale: rigore in favore del Castiglione con Petkovic che ha atterrato in area di rigore Lombardi sugli sviluppi di un traversone dalla sinistra.

64′ Ingenuità  del Rulo Ferretti che entra a piedi uniti a metà  campo sulle caviglie di Ruffini e viene giustamente espulso dal direttore di gara. Padova in dieci uomini. E’ la seconda espulsione rimediata dal Rulo in questa stagione, dopo quella di Castelfranco. Biancoscudati comunque in difficoltà  in questi primi venti minuti della ripresa.

62′ Padova in sofferenza a centrocampo, corretta sostituzione ordinata da mister Parlato con Nichele a prendere il posto di Cunico.

61′ Buona conclusione di Lombardi dai venti metri: Petkovic risponde presente.

58′ Sesto cartellino giallo della gara. Ad entrare nella “lista dei cattivi” è in questo caso Cristofoli, che ha atterrato in malo modo Salvadori.

56′ Primo cambio anche tra le fila biancoscudate con Ferretti a rilevare Ilari. Il modulo ora è dunque il 4-3-1-2.

54′ Ammonizione anche per Zubin e Dallamano, protagonisti di un diverbio in mezzo al campo.

51′ Giallo ai danni di Ilari.

50′ Lancio in verticale di Cunico in direzione di Ilari che però, a tu per tu con il portiere avversario, viene fermato dall’arbitro per fuorigioco.

48′ Dionisi al centro per Busetto: la difesa del Castiglione sventa in extremis.

47′ Lombardi cerca il jolly: palla sul fondo.

46′ Ripartiti! Palla al Castiglione.

46′ Doppio cambio ordinato da mister Dal Piano: fuori Mastrototaro e Guagnetti, dentro Bignotti e l’ex Brescia Dallamano.

PRIMO TEMPO

45′ Nemmeno un minuto di recupero, il primo tempo termina qui. Biancoscudati meritatamente in vantaggio su un Castiglione nettamente inferiore tecnicamente rispetto agli uomini di Parlato.

45′ Zubin da fermo dal limite dell’area: Boccanera controlla in due tempi.

44′ Fallo tattico di De Angeli su Zubin. Cartellino giallo ai danni del numero quattro del Castiglione.

43′ Guizzo del solito Cristofoli sul lato mancino dell’area di rigore e diagonale che termina sul fondo.

42′ Tiraccio direttamente su punizione da oltre venticinque metri da parte di Mastrototaro.

40′ Il Padova abbassa i ritmi, magari anche nel tentativo di far sbilanciare maggiormente il Castiglione.

34′ Calandra tenta di impensierire Petkovic, ma senza successo.

33′ Traversone dalla destra di Dionisi in direzione di Ilari: palla troppo alta per l’esterno romano.

29′ Padova vicino al raddoppio con Busetto, ottimamente imbeccato nel cuore dell’area di rigore da un lancio dalle retrovie di Mazzocco. Boccanera abile però a chiudere lo specchio della porta al terzino di Pellestrina.

27′ Siluro scagliato alle stelle da Salvadori poco lontano dal limite dell’area.

25′ Colpo di testa di Cazzamalli su traversone dalla destra: palla fuori misura.

16′ Gol del Padova! Palla a destra, portiere a sinistra e vantaggio biancoscudato! Sedicesima marcatura stagionale in gare ufficiali per il capitano!

16′ Sacrosanto rigore sanzionato dal signor Gualtieri in favore del Padova per un fallo commesso da Ruffini (prontamente ammonito) sull’arrembante Dionisi. Partirà  Cunico.

14′ Nuova iniziativa di Cristofoli da fuori area: palla di poco a lato.

11′ Scorribanda sulla trequarti di Ilari, conclusione in direzione dei pali di Boccanera, palla però alta sopra la traversa.

10′ Fulminea reazione del Castiglione con Cristofoli che supera sulla sinistra Niccolini e spedisce il pallone in mezzo, senza però trovare nessun compagno di squadra a raccogliere il suo suggerimento.

5′ Ancora Padova pericoloso con un doppio tentativo firmato Ilari e Dionisi. Boccanera nuovamente sul pezzo.

4′ Occasionissima per il Padova con Ilari che scappa sulla sinistra, crossa chirurgicamente in mezzo in direzione di Zubin, ma il colpo di testa dell’istriano trova la pronta opposizione in tuffo del portiere di casa Boccanera. 

2′ Cazzamalli conclude dai venti metri: Sentinelli devia spedendo la sfera in rimessa laterale.

1′ Partiti! Palla al Padova!

 

PREPARTITA

15.58 Squadre in campo. E’ ormai tutto pronto per l’inizio di quest’ultima avventura biancoscudata nell’LND.

15.50 Tra pochi minuti la discesa sul terreno di gioco delle due squadre. Nel frattempo, già  festanti sugli spalti gli oltre quattrocento tifosi biancoscudati accorsi al Lusetti.

Ore 15.45 Confermate le previsioni della vigilia: nel classico 4-2-3-1 anti-Castiglione di mister Parlato trovano spazio dal primo minuto Zubin in avanti, Dionisi sulla linea della trequarti e Nichele in mediana. Busetto e Salvadori hanno poi vinto i rispettivi ballottaggi con Bortot e Degrassi per affiancare nel pacchetto arretrato il rodato tandem centrale Sentinelli-Niccolini.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy