FINALE Cittadella-Padova 3-1 (27′ rigore Iori, 60′ rigore Altinier, 66′ Pascali, 74′ Litteri)

FINALE Cittadella-Padova 3-1 (27′ rigore Iori, 60′ rigore Altinier, 66′ Pascali, 74′ Litteri)

di Redazione PadovaSport.TV

Segui con noi, a partire dalle ore 20.15, Cittadella-Padova, gara valevole per il sesto turno del Girone A della Lega Pro 2015-2016, in diretta dallo stadio Tombolato. 

 

Cittadella (4-3-1-2): Alfonso; Salvi, Pascali, Scaglia, Donazzan; Bobb (86′ Lora), Iori, Paolucci; Chiaretti (71′ Schenetti); Coralli (68′ Minesso), Litteri. A disposizione: Vaccarecci, Cappelletti, Benedetti, De Leidi, Schenetti, Amato, Bizzotto. Allenatore: Venturato. 

Padova (4-2-3-1): Favaro; Diniz, Niccolini, Fabiano, Dionisi; Corti, Mazzocco; Ilari (56′ Bucolo), Cunico (56′ Bearzotti), Petrilli (80′ Aperi); Altinier. A disposizione: Petkovic, Dell’Andrea, Anastasio, Giandonato, Ramadani, Turea, Cucchiara. Allenatore: Parlato.

Arbitro: Di Martino di Teramo (assistenti Bresmes e Semperboni). 

Note: Ammoniti Corti, Chiaretti, Niccolini e Bobb. Espulso Fabiano. Spettatori: 4093 (1109 abbonati+2984 paganti). 

 

SECONDO TEMPO

93′ Triplice fischio: meritata vittoria del Cittadella sul Padova per 3-1. Organizzazione, solidità e individualità di spessore: queste le chiavi della vittoria per gli uomini di Venturato. Ugualmente applausi comunque per Cunico e compagni da parte dei tifosi biancoscudati presenti in curva. Cittadella ora quarto in classifica ex aequo con la FeralpiSalò (ma con una partita in meno) a 11 punti, Padova invece undicesimo in classifica a quota 8. 

92′ Favaro è ufficialmente un muro: altra respinta su conclusione di Schenetti!

91′ Nuovo miracolo di Favaro! Gran intervento in distensione bassa su velenoso diagonale di Schenetti.

90′ Tre minuti di recupero. 

86′ Terzo ed ultimo cambio ordinato da mister Venturato con Lora a rilevare Bobb.

85′ Melina granata, giochi ormai chiusi. 

80′ Ultimo cambio biancoscudato: Aperi scende sul terreno di gioco in sostituzione di Petrilli. 

78′ Cartellino giallo ai danni di Bobb, reo di aver commesso fallo nei pressi del vertice destro della propria area di rigore. 

74′ Gol del Cittadella! Litteri chiude i conti inserendosi centralmente tra le maglie della retroguardia biancoscudata e trafiggendo sotto la traversa l’incolpevole Favaro in uscita. 

71′ Seconda sostituzione per il Cittadella con Schenetti che subentra a Chiaretti. Il modulo granata è ora un prudente 4-5-1. 

69′ Secondo giallo ai danni di Fabiano: Padova in 10 uomini! Si preannuncia a dir poco in salita il finale di gara per Cunico e compagni. 

68′ Primo cambio granata: Venturato si copre inserendo Minesso al posto di Coralli.

66′ Gol del Cittadella! Pascali sigla il 2-1 incornando alle spalle di Favaro un traversone di Bobb sugli sviluppi di un calcio di punizione battuto dalla destra da parte di Iori.

65′ Ammonizione ai danni di Fabiano.

62′ Nuova parata di Favaro, stavolta su conclusione di Bobb. 

60′ Gol del Padova! Altinier impeccabile sotto la traversa dagli undici metri! 1-1. 

59′ Rigore per il Padova: traversone biancoscudato dalla sinistra, rovesciata di Mazzocco e fallo di mano da parte di Pascali. 

56′ Doppio cambio biancoscudato: fuori Ilari e Cunico, dentro Bucolo e Bearzotti. Si passa ora ad un inedito 4-3-3 con centrocampo formato da Bucolo, Corti e Mazzocco alle spalle del trio Bearzotti-Altinier-Petrilli.

55′ Buon servizio di Ilari in direzione di Mazzocco: provvidenziale intervento della retrogurdia granata.

54′ Buono spunto centrale di Mazzocco: palla rasoterra che termina a lato. 

52′ Doppio miracolo di Favaro su Coralli lanciato a rete prima e su Chiaretti sulla successiva ribattuta poi. Ma che occasione per i granata! Difesa biancoscudata in affanno. 

46′ Ripartiti! Palla al Padova. 

 

PRIMO TEMPO

45’+1′ Duplice fischio, squadre negli spogliatoi sul punteggio di 1-0 in favore dei padroni di casa di mister Venturato. 

45′ Un minuto di recupero. 

44′ Impreciso calcio di punizione di Cunico da posizione leggermente defilata che termina a lato del palo alla sinistra di Alfonso. 

43′ Buon traversone di Diniz dalla sinistra in direzione di Altinier, l’ex attaccante dell’Ascoli viene però anticipato in fase di stacco aereo a pochi metri dalla porta di casa.

42′ Cunico dalla distanza: palla deviata da un difensore granata e successivamente abbrancata da Alfonso per evitare il calcio d’angolo. 

40′ Coralli ci prova dai venti metri: palla centrale. 

36′ Colpo di testa di Mazzocco su traversone di Cunico che termina sopra la traversa: questo l’esito del calcio di punizione. 

35′ Ammonizione ai danni di Chiaretti e punizione in favore del Padova a pochi metri dal lato corto dell’area di rigore granata.

34′ Velleitaria conclusione dalla lunga distanza da parte di Diniz che termina ampiamente fuori misura rispetto ai pali di Alfonso. 

28′ Parapiglia in mezzo al campo, ammonizione ai danni di uno dei giocatori biancoscudati coinvolti, vale a dire Corti. 

27′ Gol del Cittadella! Iori spiazza con freddezza Favaro. Si sblocca il punteggio nella serata del Tombolato. 

26′ Rigore per il Cittadella. Spinta di Niccolini (subito ammonito) ai danni di Litteri. 

24′ Fase di stallo della gara, partita fino ad ora non certo spumeggiante. Possesso palla in questi ultimi minuti però prevalentemente di marca granata.

15′ Nuova palla gol granata con Niccolini che si fa ingenuamente soffiare la sfera da Litteri, tocco indietro per Bobb la cui conclusione dal limite dell’area termina però sopra la traversa. 

13′ Cittadella ancora incisivo sulla catena di sinistra biancoscudata, retroguardia ospite costretta a rifugiarsi in corner. 

10′ Occasione Cittadella: traversone di Litteri dalla destra, tuffo aereo di Paolucci, palla di poco a lato. 

8′ Ottimo lancio di Paolucci in direzione di Coralli: Favaro anticipa l’ex Empoli in uscita. 

7′ Punizione di Fabiano dai trentacinque metri che si infrange sulla barriera di casa. 

5′ La prima conclusione della gara è biancoscudata : rasoterra centrale di Petrilli dal limite dell’area di rigore facilmente neutralizzato da Alfonso. 

1′ Partiti! Palla al Cittadella. 

 

PREPARTITA

20.29 Squadre in campo, sciarpata dei tifosi del Padova, fumogeni luminosi da parte di quelli granata.

20.25 Pubblico delle grandi occasioni al Tombolato, curva biancoscudata pressoché totalmente piena al pari delle due tribune occupate invece prevalentemente dal pubblico di casa. 

20.20 Per quanto riguarda l’undici granata, Venturato conferma modulo e uomini dell’exploit della scorsa settimana al Fortunati di Pavia con l’unica eccezione rappresentata dalla presenza di Coralli che sostituirà in avanti al fianco di Litteri lo squalificato Jallow.

Ore 20.15 Grossa sorpresa nell’undici titolare scelto da mister Parlato rispetto alle attese della vigilia: esordio in campionato dal 1′ per Davide Mazzocco che agirà in mediana prendendo il posto fin qui sempre occupato da Bucolo. Per il resto, classico 4-2-3-1 con Diniz ad agire sulla catena di sinistra a prendere il posto dell’infortunato Favalli e quello del deludente Anastasio, che era sceso in campo con ben poco profitto sette giorni fa contro il Sudtirol. Tra i pali infine figura ancora il nome di Favaro, solo panchina dunque per Lazaar Petkovic, non ancora valutato al cento per cento della condizione dallo staff biancoscudato. 

 

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy