FINALE Cittadella-Perugia 0-2 (13′ st Fabinho, 43′ st Parigini). Cala il sipario sulla serie B, granata retrocessi

FINALE Cittadella-Perugia 0-2 (13′ st Fabinho, 43′ st Parigini). Cala il sipario sulla serie B, granata retrocessi

Segui dalle 20.30 la cronaca in tempo reale di Cittadella-Perugia, ultima gara del campionato 2015/16. News live anche dai campi di Latina-Modena e Crotone-Entella.

CITTADELLA (4-4-2): Pierobon; Cappelletti, De Leidi, Pellizzer, Donazzan (27′ st Barreca); Kupisz, Sgrigna, Benedetti (16′ st Busellato), Minesso (32′ st Bizzotto); Coralli, Gerardi. A disposizione: Valentini, Pecorini, Camigliano, Signorini, Lora. All. Foscarini.

PERUGIA (4-3-3): Provedel; Mantovani, Comotto, Fabinho, Crescenzi; Rizzo (1′ st Nielsen), Fossati (20′ st Taddei), Fazzi; Parigini, Falcinelli, Lanzafame (26′ st Nicco). A disposizione: Koprivec, Baldan, Goldaniga, Hegazi, Nicco, Verre, Faraoni. All. Camplone.

ARBITRO: Alessandro Di Paolo. Ammoniti: Parigini, Sgrigna.

 

SECONDO TEMPO:

48′ – È finita, il Cittadella retrocede in Lega Pro. Partita della vita giocata senza verve, prova negativa di tutto l’undici granata. Il Perugia vince senza fatica.

45′ – tre minuti di recupero

44′ – Pierobon evita il terzo gol del Perugia.

43′ – GOL DEL PERUGIA raddoppia Parigini che insacca con Pierobon in disperata uscita. Cala il sipario sulla serie B al Cittadella

32′ – In campo anche Bizzotto al posto di Minesso. Applausi per lui dal pubblico granata che ormai si è arreso all’evidenza, la retrocessione è ormai realtà.

28′ – Ancora una conclusione di Sgrigna! Vola Provedel che mette in angolo. 

27′ – Ci prova Sgrigna, uno degli ultimi ad arrendersi, conclusione che fa la barba al palo! Palla che non vuole entrare!

23′ – Busellato per Gerardi, l’attaccante non centra la porta

20′ – Entra Taddei nel Perugia al posto di Fossati (infortunato). Cori dei tifosi granata: “Andate a lavorare”.

15′ – Entra Busellato, fuori Benedetti.

14′ – Cala il silenzio sul Tombolato, Cittadella in grande difficoltà. 

13′ – GOL DEL PERUGIA, Segna Fabinho, sinistro a giro che sorprende Pierobon. 

9′ – Botta di Fossati! Pierobon si distende e respinge, tiro da quasi 30 metri del centrocampista. Sul prosieguo dell’azione Falcinelli sfiora la rete, che rischio per i granata!

6′ – Conclusione di Sgrigna!! Palla deviata in angolo da Provedel!!

5′ – Perugia in avanti in questo inizio di secondo tempo.

1′ – Ripartiti!

PRIMO TEMPO:

47′ – Fine primo tempo, risultato ancora inchiodato sullo 0-0.

45′ – Due minuti di recupero.

44′ – Terzo angolo conquistato dal cittadella, Coralli intanto protesta per un contatto in area non sanzionato. 

38′ – Colpo di testa di Pellizzer! Palla a lato, mani sui capelli per il capitano. Continua a piovere a dirotto intanto a Cittadella.

35′ – Kupisz mette al centro, Coralli prova la girata, palla alle stelle.

34′ – Gerardi cerca il passaggio filtrante per Minesso, la difesa del Perugia intercetta. Rumoreggia il pubblico del Tombolato, spazientito per il gol che non arriva.

30′ – Intanto 1-1 tra Latina e Modena, 0-0 tra Crotone e Entella.

28′ – Fossati cerca Falcinelli, controlla bene la difesa granata.

21′ – Capovolgimento di fronte, Kupisz viene anticipato da Crescenzi.

21′ – Tiro di Falcinelli, prima parata impegnativa di Pierobon

19′ – Il Perugia prova a esercitare una leggera pressione, partita ancora enigmatica.

14′ – Scatta Gerardi, l’attaccante si invola a rete e prova la conclusione, palla deviata in corner! Occasione per il Cittadella.

13′ – Cross di Minesso, testa di Coralli. Para senza timori Provedel.

10′ – Inizia a piovere intensamente sul Tombolato.

8′ – Sgrigna a centrocampo sbaglia il controllo. Partita ancora molto equilibrata.

4′ – Annullato un gol a Coralli, servito da Sgrigna. Posizione di off-side per Coralli, il pubblico protesta.

2′ – Subito un traversone di Minesso, Comotto intercetta.

1′ – Partiti! Inizia la partita decisiva, ultima di campionato. 

PRE-PARTITA:

Formazioni: Foscarini sceglie il 4-4-2 con Sgrigna sulla linea dei centrocampisti. Coralli e Gerardi in avanti.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy