FINALE Fontanafredda-Padova 1-3 (9′ Mazzocco, 23′ Cunico, 78′ De Martin, 87′ Tiboni)

FINALE Fontanafredda-Padova 1-3 (9′ Mazzocco, 23′ Cunico, 78′ De Martin, 87′ Tiboni)

di Redazione PadovaSport.TV

Segui con noi in tempo reale, a partire dalle ore 14.45, Fontanafredda-Padova, gara valevole per la sesta giornata del campionato di Serie D 2014-2015, in diretta dallo stadio “Omero Tognon”.

 

Fontanafredda (4-4-2): Vicario; Ortolan (90′ Grotto), Malerba, Zorzetto, Zanellato; Facca (50′ Alcantara), Martini, Tonizzo (60′ Nastri), Tacoli; De Martin, Florean; A disposizione: Facchin, Cao, De Martin D., Tellan, Presotto, Salvador. Allenatore: De Pieri.

Padova: (4-3-1-2): Petkovic; Dionisi, Niccolini, Sentinelli, Degrassi; Bedin (77′ Petrilli), Nichele, Mazzocco; Cunico (82′ Tiboni); Pittarello (90′ Mattin), Ilari. A disposizione: Cicioni, Thomassen, Busetto, Bragagnolo, Bruzzi, Aperi. Allenatore: Parlato.

Note: Arbitro: Loprete di Catanzaro (assistenti Leonarduzzi-Copparoni). Espulso Martini. Ammoniti Malerba, Dionisi, De Martin, Nichele, Tiboni e Tacoli.

 

SECONDO TEMPO:

96′ Triplice fischio di Loprete! Nuova vittoria per il Padova, che rimane dunque in vetta alla classifica a punteggio pieno, in coabitazione con il Belluno, oggi vittorioso ad Arzignano e prossimo avversario del Padova, tra sette giorni, allo stadio Euganeo.

94′ Volo plastico di Vicario a respingere l’ottima punizione di Mattin.

92′ Tacoli atterra Tiboni, lanciatissimo a rete. Solo giallo per lui.

90′ Sei minuti di recupero.

90′ Ultimi cambi della gara: Grotto prende il posto di Ortolan e Mattin quello di Pittarello.

88′ Tiboni festeggia togliendosi la maglietta: ammonito.

87′ GOL DEL PADOVA! Gli uomini di Parlato chiudono i conti con Tiboni, che riceve palla nel cuore dell’area di rigore da Petrilli ed angola con freddezza alle spalle di Vicario!

85′ Alcantara cerca il jolly dalla distanza: palla alta.

82′ Secondo cambio biancoscudato: Tiboni fa il suo esordio con la maglia del Padova subentrando a Cunico. Parlato passa dunque al 4-4-2 con Petrilli ed Ilari esterni di centrocampo e Pittarello e Tiboni in avanti.

81′ Cunico cerca l’acrobazia dal limite dell’area, conclusione debole e fuori misura.

78′ Gol del Fontanafredda. De Martin trasforma in bello stile alla sinistra di Petkovic il pallone del 2 a 1.

78′ Rigore in favore del Fontanafredda: sugli sviluppi di un calcio di punizione battuto da Ortolan e respinto da Petkovic, l’arbitro vede una scorrettezza ai danni di un giocatore di casa.

77′ A soli tredici minuti dal termine, prima sostituzione biancoscudata: dentro Petrilli, fuori Bedin.

77′ Ammonizione per Nichele.

73′ Lunghe e manovrate azioni biancoscudate, atte a far scorrere il cronometro ed a impedire al Fontanafredda di rendersi pericoloso dalle parti di Petkovic.

69′ Ammonizione per De Martin, entrato duro su Nichele.

66′ Mazzocco si divora il gol del 3 a 0, spedendo sopra la traversa dall’altezza del dischetto del rigore un perfetto servizio di Degrassi.

62′ Anche Pittarello prova a chiudere i conti, ma Vicario abbassa nuovamente la saracinesca.

61′ Lancio di Mazzocco in direzione di Cunico che, a tu per tu con Vicario, non riesce a siglare la terza marcatura di giornata calciando addosso  al portiere avversario.

60′ Seconda sostituzione per la compagine di De Pieri: fuori Tonizzo, dentro Nastri.

58′ Palla di poco a lato sul seguente calcio di punizione battuto da Tonizzo.

57′ Niccolini ferma in maniera irregolare Florean al limite dell’area di rigore: cartellino giallo per l’ex difensore del Pordenone tra le proteste del pubblico di casa, che invoca rigore ed espulsione ai danni del giocatore biancoscudato.

56′ Fulminea ripartenza biancoscudata vanificata dal cattivo controllo della sfera di Cunico, che aveva ricevuto un passaggio da Ilari.

55′ Insidioso cross di Ilari dalla destra respinto provvidenzialmente da Vicario.

50′ Primo cambio del match: Alcantara fa il suo ingresso in campo al posto di Facca tra le fila del Fontanafredda.

48′ Ci prova anche Ilari: conclusione insidiosa respinta in angolo da Vicario.

47′ Destro di Bedin dai venti metri fuori misura.

46′ Ripartiti! Palla al Padova.

 

PRIMO TEMPO:

45′ + 2′: Duplice fischio da parte di Loprete. Squadre negli spogliatoi sul punteggio di 2 a 0 in favore degli uomini di Parlato.

45′ Due minuti di recupero.

43′ Ammonizione per Dionisi, che ha fermato in maniera irregolare De Martin, lanciato verso la porta di Petkovic.

38′ Ilari prova a soprendere Vicario da posizione defilata, senza però trovare l’impatto corretto con la sfera, che termina sul fondo.

37′ La successiva punizione, battuta da Ilari, termina a lato.

36′ Pittarello cerca di incunearsi tra le maglie della difesa avversaria, venendo steso da Ortolan, prontamente ammonito dal direttore di gara.

35′ Calcio di punizione dalla lunga distanza di Ortolan: palla alta.

27′ Cartellino rosso per Martini, reo di aver colpito con una gomitata Nichele. Padova in totale controllo del match.

23′ Gol del Padova! Cunico angola con precisione alla sinistra di Vicario, che non può che raccogliere la sfera in fondo al sacco!

22′ Rigore per il Padova, partirà Cunico: su conclusione di Mazzocco dal limite dell’area, Malerba ha deviato il pallone con un braccio.

21′ Incornata di Bedin su traversone dalla destra, palla sul palo.

17′ Sbilenca conclusione di Cunico dal limite dell’area.

9′ Gol del Padova! Mazzocco porta avanti i suoi con un pregevolissimo destro a giro sul secondo palo dal limite dell’area!

8′ Occasionissima biancoscudata: Ilari si ritaglia lo spazio per la conclusione sul lato destro dell’area di rigore, respinta di Vicario sui piedi di Pittarello, che però, a porta semivuota, non riesce ad insaccare, vedendosi parare il suo debole tap-in dal portiere di casa.

6′ Conclusione di Mazzocco da oltre venti metri, palla lenta e fuori misura.

5′ Primo calcio d’angolo del match in favore del Padova: Sentinelli svetta su tutti, ma il suo colpo di testa termina di poco alto sopra la traversa.

1′ Ilari ci prova da fuori area: palla centrale controllata con facilità da Vicario.

1′ Partiti! Palla al Fontanafredda.

 

PREPARTITA:

Sette-ottocento i tifosi biancoscudati  presenti al Tognon. Notevole il colpo d’occhio (foto nella nostra pagina facebook).

Per sopperire all’assenza di Ferretti e Segato, mister Parlato si affida ad un inedito 4-3-1-2 con Pittarello ed Ilari tandem offensivo e centrocampo a tre formato da Bedin, Nichele e Mazzocco. Solo panchina invece per Tiboni, candidato ad entrare in campo a gara in corso.

 

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy