FINALE Giorgione-Padova 2-4 (23′ Aperi, 25′ Cunico, 39′ Ferretti, 48′ Cunico, 67′ Mattioli, 90′ Mattioli)

FINALE Giorgione-Padova 2-4 (23′ Aperi, 25′ Cunico, 39′ Ferretti, 48′ Cunico, 67′ Mattioli, 90′ Mattioli)

Commenta per primo!

Segui con noi in tempo reale Giorgione-Padova, gara valevole per il decimo turno della Serie D 2014-2015, in diretta dal Comunale di Castelfranco.

Giorgione (4-3-3): Pazzaia; Donè, Vio (58′ Podvorica), Giacomazzi, Eberle; Fontana, Mattioli, Favero (58′ De Stefani); Episcopo, Gazzola, Baggio (68′ Bizzotto). A disposizione: Bevilacqua, Dotti, Prosdocimi, Nenzi, Zarpellon, Civiero. Allenatore: Paganin.

Padova (4-2-3-1): Petkovic; Dionisi, Sentinelli, Thomassen, Degrassi; Mazzocco, Nichele; Busetto (68′ Pittarello), Cunico (81′ Segato), Aperi (52′ Bedin); Ferretti. A disposizione: Cicioni, Bragagnolo, Bedin, Segato, Bruzzi, Pittarello, Ilari, Petrilli, Tiboni. Allenatore: Parlato.

Arbitro: Camplone di Pescara (assistenti Piccirilli e Avellani).

Note: Ammoniti Sentinelli, Donè, Dionisi, Fontana, Vio, Podvorica, Nichele. Espulso Ferretti.

 

SECONDO TEMPO:

(Ci scusiamo per la scarsità  di aggiornamenti relativi al secondo tempo, ma purtroppo la nostra connessione internet ha accusato dei problemi)

93′ Triplice fischio da parte di Camplone! Padova batte Giorgione 4-2.

90′ Tre minuti di recupero.

90′ Gol del Giorgione. Mattioli trasforma con freddezza.

89′ Rigore in favore del Giorgione. Nichele ha atterrato in area un giocatore avversario.

80′ Gran parata di Petkovic all’ incrocio dei pali su conclusione rossostellata.

67′ Gol del Giorgione. Mattioli scappa sulla sinistra e, da posizione angolata, insacca alle spalle di Petkovic.

48′ GOL DEL PADOVA! Cunico insacca centralmente il rigore!

47′ Rigore per il Padova! Netto fallo di Fontana su Aperi.

46′ Ripartiti!

 

PRIMO TEMPO:

45’+1′ Squadre negli spogliatoi.

45′ Un minuto di recupero.

45′ Cartellino rosso per Ferretti, reo di aver commesso un fallo di mano.

39′ GOL DEL PADOVA! Incredibile eurogol di Ferretti! El Rulo, entrato in possesso del pallone sulla destra all’altezza della linea di metà  campo, scorge Pazzaia fuori dai pali e lo beffa con una magnifica parabola ad insaccarsi sotto la traversa!

36′ Ammonizione per Dionisi e Ferretti. I due biancoscudati erano diffidati, per cui saranno costretti a saltare la trasferta di Dro.

31′ Ottimo intervento di Petkovic a deviare all’angolino un colpo di testa rossostellato sugli sviluppi di un corner.

27′ I giocatori ed i tifosi del Giorgione reclamano (sembra giustamente) un rigore a favore dei rossostellati a causa di un’avventata uscita di Petkovic sui piedi di un giocatore di casa infiltratosi in area di rigore.

25′ GOL DEL PADOVA! E’ Cunico a siglare il raddoppio, gonfiando la rete con un tap in vincente su ribattuta della retroguardia rossostellata in seguito ad una conclusione di Busetto!

23′ GOL DEL PADOVA! Lancio di Ferretti in direzione di Busetto, palla al centro per Cunico, che serve l’accorrente Aperi, abile a scaricare un missile alle spalle di Pazzaia! 1 a 0 Padova!

21′ Ammonito Niccolini

20′ Il Padova cerca di sfondare sulla destra, complici le consuete sgroppate offensive dell’infaticabile Dionisi

16′ Buona la prima iniziativa offensiva del Giorgione, ma la difesa biancoscudata si fa trovare attenta.

15′ Mister Parlato inverte le posizioni di Busetto e Aperi sulla linea dei trequartisti: il primo passa a sinistra, il secondo a destra.

10′ E’ il Padova ad avere in mano il pallino del gioco. Buon avvio per i ragazzi di Parlato.

7′ Colpo di testa di Ferretti su calcio d’angolo battuto da Cunico: palla deviata che termina a lato. Il signor Camplone però non se ne avvede e ordina la rimessa dal fondo.

1′ Partiti! Palla al Padova!

PREPARTITA

14.30 Squadre in campo.

14.20 Piena in ogni ordine di posto la tribuna del Comunale riservata ai tifosi biancoscudati, accorsi qui a Castelfranco in non meno di un migliaio di unità .

14.15 Mister Parlato opta per il 4-2-3-1 con Dionisi terzino destro e Busetto sulla linea dei trequartisti. Salta all’occhio poi l’assenza nell’undici titolare di Marco Ilari. Al suo posto, scende in campo dal primo minuto Sebastiano Aperi, autore del gol biancoscudato di sette giorni fa contro la Triestina. Inoltre, come previsto, è Thomassen a sostituire al centro della difesa lo squalificato Niccolini.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy